Torta della nonna crema e pinoli

Della Torta della nonna crema e pinoli, sono veramente golosa! Ne preparo sempre una piccola dose, perché altrimenti, sarei capace di mangiarne ad oltranza, fino a sentirmi male. L’acquolina inizia, fin dal momento in cui, metto le mani in pasta, per preparare la frolla, e quando arrivo alla crema, la mia crema al profumo di limone, sono già in visibilio. Fate attenzione, è talmente buona, che può creare dipendenza!!!!!
https://www.amazon.it/TEGLIA-ALLUMINIO-PASTIERA-CONFEZIONE-PASTIERINA/dp/B0728L4ZYS/ref=sr_1_6?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_lappetitovienmangiando

Torta della nonna crema e pinoli
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta frolla

  • 30 gPinoli

Crema pasticcera

  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Pellicola per alimenti
  • Ciotola
  • Pentola
  • 22 cm di diametro

Preparazione

  1. Prima di tutto, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati.

    Iniziate col preparare la pasta frolla, perché avrà bisogno di riposare, almeno una trentina di minuti in frigorifero.

    Nel frattempo, organizzatevi anche con la crema pasticcera, perché anch’essa, andrà utilizzata da fredda.

    Ora che la crema, e la pasta frolla sono pronte, potete dare vita alla vostra torta.

    Prendete il panetto di frolla, così da averne due metà, e con il mattarello, stendetene una parte.

    Imburrate ed infarinate la tortiera, così da potervi adagiare la sfoglia.

    Tagliate bene i bordi tutt’intorno, bucherellate il fondo con una forchetta, così da far fuoriuscire l’umidità in cottura, e versati dentro la crema.

    Create un’altra sfoglia di frolla, e ponetela sopra la crema, a copertura della torta.

    Sigillate bene i bordi, affinché in cottura, non fuoriesca il ripieno.

    Decorate con i pinoli, ed infornate a forno già caldo, a 180°C, per circa 30/40 minuti.

    Sfornatela, fatela e raffreddare.

    Servite la vostra Torta della nonna crema e pinoli, spolverizzandola con zucchero a velo.

Vi è piaciuta la mia ricetta Torta della nonna crema e pinoli ? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.