Crea sito

Pizzata di Recco-ricetta tipica senza lievito

Oggi cari amici vi presento la pizzata di Recco, una ricetta tipica ligure senza lievito e molto molto buona e appetitosa!
La pizzata di recco me l’ha fatta conoscere la mia carissima amica Fernanda, genovese doc, del blog Il leccapentole e le sue padelle, QUI, trovate la sua ricetta salsa di noci alla prescinseua, leggetela perchè lei è bravissima!
La pizzata di Recco, non necessita di lievito di birra, la pasta infatti, che contiene solo farina, acqua, olio e sale va stesa sottilissima, deve essere quasi trasparente!
Le dosi sono per 2 pizzate della misura di una pizza al piatto.

LEGGI ANCHE:
Simil-piadine senza strutto
Pizza con pasta di riporto
Come fare il lievito madre
Pane casereccio semplice ad impasto diretto

Pizzata di Recco-ricetta tipica senza lievito
  • Porzioni2 pizzate
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina Manitoba (o altra)
  • 100 gAcqua
  • 30 gOlio extravergine d’oliva
  • 3 gSale
  • 400 gStracchino
  • 300 gPassata di pomodoro
  • 2 cucchiaiCapperi
  • 3 cucchiaiOlive taggiasche (o olive nere)
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
Pizzata di Recco-ricetta tipica senza lievito

Strumenti

  • per pizza di 30 cm di diametro affare (link sponsorizzato)

Preparazione

  1. 1) Mettete in una ciotola la farina e il sale e iniziate ad unire gradualmente l’acqua e l’olio evo, impastate molto bene per circa 7-8 minuti fin quando l’impasto non sarà bello liscio, Fate una palla e fatelo riposare coperta per 30 minuti.

    2) Nel mentre preparate la salsa mescolando la passata con il sale, l’origano e l’olio evo.

    3) Dividete ora la pasta in 4 parti che dovrete stendere in 4 dischi sottilissimi, devono essere quasi trasparenti.

    4) Mettete un disco su una teglia con carta forno, disponetevi dello stracchino, date un giro d’olio e coprite con un altro disco di pasta, sigillate i bordi e “strappate” con le dita qua e là la pasta. Fate 2 pizzate così in questo modo, poi mettete sopra la salsa di pomodoro e altro stracchino qui e là, i capperi e le olive.

    5) Infornate a 180° per circa 25 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1.605 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

2 Risposte a “Pizzata di Recco-ricetta tipica senza lievito”

  1. Salve volevo provare a fare questa ricetta,perché sembra veramente deliziosa e poi da ligure non posso non provarci.
    Pero ho un passaggio non molto chiaro:le dosi sono per una sola pizzata?e inoltre è scritto di dividere in 4 parti la pasta e dividere in 4 dischi ma da come prosegue la spiegazione pare che ne vengono usati solo 2 dischi.
    Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.