Maccheroncini con crema di zucca e pancetta

Cremoso e deliziosamente invitante, questo primo piatto di  maccheroncini con crema di zucca e pancetta, da realizzare in queste giornate di primi freddi invernali.

Maccheroncini con crema di zucca e pancetta

MACCHERONCINI CON CREMA DI ZUCCA E PANCETTA

Questi gli ingredienti per 4 persone:

– 400 g di maccheroncini freschi

-500 g di zucca

-100 g di pancetta tesa

-100 ml di panna da cucina

-50 g di mascarpone

-1 rametto di  basilico

-1/2 cipolla

-1 bicchiere di brodo vegetale

-parmigiano grattugiato q.b.

-olio evo q.b.

-sale e  pepe nero

Procedimento :

In una padella molto capiente, che possa poi contenere anche la pasta, scaldate l’olio con la cipolla tritata sottilmente ed aggiungete la zucca a cubetti molto sottili, fate rosolare e inserite 1 bicchiere di brodo vegetale bollente, salate, pepate e completate la cottura a fiamma bassa, fino a quando la zucca non risulta ben morbida. Dopo la cottura schiacciate la zucca con i rebbi di una forchetta, o ancor meglio per una crema più uniforme, riducetela a purea con il mixer ad immersione. In un padellino a parte, con un leggerissimo filo d’olio rosolate la pancetta tagliata sottile fino a quando il grasso non diventa trasparente e poi inseritela nella padella con la zucca e fate insaporire il tutto per qualche minuto a fiamma alta aggiungendo delle foglioline di basilico tritate sottilmente. Lessate i maccheroncini freschi in abbondante acqua salata, scolateli e uniteli e al condimento della padella insieme al mascarpone diluito con qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta stessa e la panna.  Amalgamate bene, cospargete con qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e servire subito con  una fogliolina di basilico ed altro parmigiano.Per decorare il piatto potete aggiungere qualche julienne di zucca. Realizzate questo primo piatto colorato, cremoso e molto buono impiegate poco tempo ed è molto facile.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.