Crea sito

Treccia salata con spinaci e salsiccia

E’ soffice e tanto ricca di gusto la treccia salata con spinaci e salsiccia fresca. L’impasto è davvero molto facile da preparare e la sua farcitura di spinaci e salsiccia fresca è arricchita con della scamorza in cubetti. Ideale da servire in occasioni informali o per un pranzo in famiglia. Ottima come antipasto tagliata in fette o per una cena tra amici.

Treccia salata con spinaci e salsiccia d
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti impasto

  • 150 gfarina Manitoba
  • 150 gfarina 0
  • 1 cucchiainozucchero
  • 5 glievito di birra fresco
  • 5 gsale
  • 140 glatte parzialmente scremato
  • 1uovo (medio)
  • 40 gburro (morbido)

Ingredienti per la farcitura

  • 250 gspinaci (freschi)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 200 gsalsiccia (fresca)
  • 80 gscamorza (in cubetti)
  • q.b.semi di sesamo (per la superficie)

Preparazione

  1. Versate le due farine con lo zucchero nel boccale della planetaria e con il gancio iniziate a lavorare gli ingredienti con il latte tiepido in cui avrete sciolto il lievito di birra fresco.

  2. Unite a questo composto l’uovo medio intero, il sale ed il burro morbido.

  3. Il burro deve essere aggiunto un pochino alla volta, lasciate il tempo all’impasto di incorporarlo bene, prima di aggiungerne altro.

  4. Create un bel panetto uniforme e lasciatelo lievitare fino al suo raddoppio con la superficie ben coperta.

  5. Nel mentre, dedicatevi alla sua farcitura che dovrà essere ben fredda prima di essere utilizzata.

  6. In una padella lasciate ammorbidire gli spinaci freschi con un cucchiaio di olio evo ed un pizzico di sale.

  7. In un’altra, lasciate rosolare dolcemente la salsiccia fresca sbriciolata senza aggiungere olio.

  8. Stendete l’impasto ormai pronto con un mattarello, lasciatelo un pochino spesso ma senza esagerare.

  9. Cercate di dargli una forma rettangolare poi tagliatelo in tre strisce regolari, così come ho fatto anche in quest’altra versione.

  10. Arricchite ogni striscia di impasto con gli spinaci, la salsiccia e la scamorza tagliata in cubetti.

  11. Richiudete la pasta così da formare tre cordoli poi intrecciateli tra di loro in modo da formare una bella treccia regolare.

  12. Sistemate la treccia salata con spinaci e salsiccia in una teglia rivestita di carta forno poi spennellatene o nebulizzatene la superfice con dell’acqua ed arricchitela con i semi di sesamo.

  13. Lasciatela lievitare per circa un ora nel forno spento prima di passare alla sua cottura.

  14. Infornatela in forno ventilato già caldo a 180 gradi per circa 30-35 minuti. Se la sua superficie dovesse scurire troppo copritela con un foglio di carta forno.

  15. Servite la treccia salata con spinaci e salsiccia tiepida o ben fredda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.