Crea sito

Spiedini di carne al forno con peperoni

Un secondo piatto sfizioso, ricco di profumo e sapore. Gli spiedini di carne al forno con peperoni, si preparano velocemente e con qualche piccola accortezza, vi assicuro che la carne a fine cottura, resterà tenerissima. La cottura al forno vi agevola sicuramente nella preparazione, una ricetta perfetta, da infornare all’ultimo momento.

Spiedini di carne al forno con peperoni d
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Salsicce fresche
  • 2 Peperoni
  • 250 g Polpa di vitello
  • 4 fette Pancetta fresca
  • q.b. Rosmarino
  • 1 cucchiaino Spezie per arrosti
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Tagliate le salsicce a metà, la pancetta affettata sottile in strisce e la polpa di vitello in pezzetti.

  2. Insaporite il tutto con un filo di olio, le spezie per arrosti ed il rosmarino. Quest’ultimo lasciato intero, spesso non è molto gradito e in questo modo è più facile da togliere poi a fine cottura.

  3. Tagliate in pezzi anche i peperoni, precedentemente lavati, asciugati e privati dei semi interni.

  4. A questo punto, potete cominciare ad assemblare i vostri spiedini di carne.

  5. Cominciate infilzando come prima cosa la salsiccia, poi un pezzetto di peperone, pancetta, peperone, la polpa di vitello, pancetta, peperone e così di seguito.

  6. Concludete i vostri spiedini con un pezzetto di salsiccia, lasciando nella zona centrale vicino alla pancetta e i peperoni, la carne magra di vitello.

  7. Questa piccola accortezza, vi assicurerà una carne umida e tenerissima. Vi consiglio di farlo sempre, quando utilizzate come in questo caso del vitello, che solitamente tende ad asciugare ed indurire velocemente.

  8. Disponete gli spiedini in una teglia da forno, profumateli con il rosmarino fresco ed ancora un filo di olio.

  9. Infornate la teglia in forno già caldo ventilato a 200 gradi per circa 30-35 minuti. Serviteli caldi.

  10. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Note

Quando preparo gli spiedini ed utilizzo della carne magra, come vitello, tacchino o pollo, li dispongo sempre nella zona centrale degli spiedi che vado ad utilizzare. Avendo sempre cura di abbinarli a verdure ricche di acqua o altri alimenti leggermente meno magri, come ad esempio la pancetta fresca di maiale o la salsiccia fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.