Crea sito

Sgombro lesso

Un secondo piatto gustoso, facile da preparare e molto amato anche dai ragazzi. Lo sgombro fresco, riuscite a reperirlo facilmente in pescheria ad un costo non troppo esoso. Si presta ad essere utilizzato in diverse preparazioni. Oggi ve lo propongo in una versione molto veloce, la mia preferita! Una volta pronto lo sgombro lesso, potete gustarlo così come ho fatto io o per arricchire magari un primo piatto freddo, un’insalata o delle patate lesse.

Sgombro lesso d
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3sgombri (freschi)
  • 1limone
  • 1 pizzicosale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoprezzemolo

Preparazione

  1. Eviscerate con cura i vostri sgombri freschi. Se avete difficoltà nel farlo chiedete al vostro pescivendolo di farlo per voi, impiegherà pochi minuti.

  2. Sciacquateli con cura e sistemateli in un tegame senza piegarli. Copriteli di acqua fino a superare di un dito il loro volume.

  3. Arricchite l’acqua con metà limone tagliato in fette poi passate alla sua cottura chiudendo il tegame con un coperchio.

  4. Per dei sgombri di media grandezza, considerate 5 minuti dal momento del bollore. L’esterno dei pesci cambierà colore e la carne diventerà morbida.

  5. Una volta pronti, lasciateli intiepidire nella loro acqua di cottura, poi sgocciolateli e con cura privateli delle spine e la testa.

  6. Sistemate gli sgombro lessi in un piatto da portata e conditeli con la restante metà di limone, un pizzico di sale, olio evo e del prezzemolo tritato.

  7. Servite lo sgombro lesso a temperatura ambiente. Volendo potete prepararlo in anticipo e conservarlo coperto in frigorifero per non oltre due giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.