Crea sito

Pesce spada con patate e pomodori

Un veloce e gustoso secondo piatto completo, il pesce spada con patate e pomodori. Si prepara in circa venti minuti ed gradito anche dai più piccoli. Lo preparo molto spesso per la mia famiglia anche in estate, sostituendo però i pomodori pelati con quelli freschi, magari dei pomodorini pachino tagliati a metà e privati dei semi interni. Accompagno il pesce spada sempre con un buon pane con cui fare la scarpetta e già fatto!

Pesce spada con patate e pomodori d
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fettepesce spada (fresco)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 pizzicosale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 500 gpatate
  • 4pomodori pelati
  • q.b.origano

Preparazione

  1. Eliminate la pelle dalle fette di pesce spada, aiutatevi con un coltello impiegherete un attimo. Sistemate le due fette in un colapasta e lasciatele sgocciolare.

  2. Nel mentre, in un tegame scaldate un filo di olio evo con l’aglio tagliato in pezzi non troppo piccoli.

  3. Unite l’origano, le patate pelate e tagliate a cubetti non eccessivamente grandi ed i pomodori pelati tritati.

  4. Insaporite con un pizzico di sale, chiudete con un coperchio e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

  5. Quando le patate si saranno appena ammorbidite, unite il pesce spada e completate la cottura sempre con un coperchio.

  6. Il pesce spada in fette non impiega molto a cuocere.

  7. Servite il pesce spada con patate e pomodori, caldo o tiepido, irrorato ancora con un filo di olio evo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.