Finocchi gratinati al forno

Un contorno semplicissimo da preparare, che riscuote sempre un gran successo in tavola! I finocchi gratinati si preparano molto velocemente e senza il bisogno di lessarli precedentemente. In questo periodo che sono di stagione li preparo davvero molto spesso per la mia famiglia, sono troppo buoni.

Finocchi gratinati al forno d
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Finocchi 3
  • Pane raffermo sbriciolato q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Eliminate le parti dure dei finocchi, lavateli bene e tagliateli in fette non troppo sottili e dello stesso spessore, per quanto possibile.

  2. Disponete le fette di finocchi in una teglia rivestita di carta forno. Arricchitele in superficie con del pane raffermo sbriciolato finemente, il prezzemolo tritato anch’esso molto finemente,nelle quantità da voi desiderate.

  3. Al momento di infornarle, arricchitele con dell’olio evo ed un pizzico di sale.

  4. Infornate in forno caldo ventilato a 180 gradi per circa 15-20 minuti, poi una volta sfornate, quando sono ancora calde, spolverizzatele con il peperoncino in polvere.

  5. Servite i finocchi gratinati caldi. Appena sfornati se necessario, aggiungete ancora un pizzico di sale.

  6. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Precedente Torta di pane raffermo salata Successivo Cipolle gratinate al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.