Calzoni ripieni al forno con broccoli e salsiccia

Questa ricetta contiene ” contenuto sponsorizzato”.   In questo periodo dell’anno c’è una grande varietà di broccoli in commercio. Per chi come nella mia famiglia nutre una gran passione per questo alimento è inevitabile prepararli in qualsiasi modo. Un esempio sono i calzoni ripieni al forno con broccoli e salsiccia. Nell’impasto c’è pochissimo lievito e il ripieno non ha olio o grassi aggiunti al di fuori di quelli contenuti nella salsiccia. I calzoni sono sfiziosi e gustosi, perfetti mangiati tiepidi ma anche una volta raffreddati non sono niente male!

Calzoni ripieni al forno con broccoli e salsiccia 1d

 

Calzoni ripieni al forno con broccoli e salsiccia

Ingredienti per circa 6 – 8 calzoni farciti di medie dimensioni:

Ingredienti per l’impasto:

  • 200 gr di farina manitoba, io ho utilizzato la farina del Molino Benini
  • 200 gr di farina 00, anche in questo caso del Molino Benini
  • 4 gr di lievito di birra fresco
  • 40-45 gr di olio evo (pesati in una tazzina)
  • 160 gr di circa di acqua a temperatura ambiente
  • 6 gr di sale fino

Per la farcitura dei calzoni:

  • 500 gr di broccoli calabresi
  • 300 gr di salsiccia fresca bianca
  • 2 peperoncini freschi in pezzetti

Prima di infornare:

  • semi si sesamo q.b.
  • olio evo
  • 1 pennello da cucina

Versate le due farine su una spianatoia e create un incavo al suo centro. Al suo interno, aggiungete circa 100 gr di acqua in cui avrete sciolto il lievito di birra fresco.

Cominciate a raccogliere parte della farina, aggiungete un pochino alla volta l’olio di oliva, la restante acqua e solo verso fine impasto il sale.

Lavorate bene il vostro impasto in modo da poter ben amalgamare tra di essi tutti gli ingredienti. Create una palla e lasciatela riposare per circa 2 ore in un contenitore chiuso con un foglio di pellicola a riparo da correnti d’aria.

Nel mentre, potete preparare la loro farcitura.

 

Tagliate i broccoli in tanti ciuffetti e lessateli in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare completamente.

Non buttate via i gambi ma privateli della parte più dura e lessateli insieme ai ciuffetti del broccolo.

In una ciotola, sbriciolate con le mani la salsiccia dolce privata del budello e su un tagliere, tritate finemente i vostri peperoncini.

Se non amate molto il piccante, limitate l’uso del peperoncino a uno solo o eliminatelo del tutto se non lo gradite.

Trascorse le due ore, dividete la vostra pasta in tanti pezzi della stessa grandezza e con un mattarello da cucina, stendeteli uno alla volta, cercando di dargli una forma rotonda.

Farcite ogni metà mettendo sulla pasta prima i broccoli e su di essi la salsiccia sbriciolata e il peperoncino.

Ripiegateli a mezza luna e con le dita o con la punta arrotondata di un coltello, create un bordo per sigillare il ripieno dei calzoni.

Calzoni ripieni al forno con broccoli e salsiccia

Adagiate i calzoni sulla leccarda del forno, rivestita da un foglio di carta forno.

Spennellate ogni calzone con un velo di olio evo e spolverateli con i semi di sesamo. Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.

Sono pronti, quando il loro esterno si sarà colorito uniformemente. Lasciateli intiepidire i calzoni ripieni al forno su una gratella e non sulla leccarda del forno se non li consumate appena sfornati.

 

Buon appetito!

 

Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Precedente Lonza di maiale con ventricina e caciocavallo Successivo Torte rustiche con salsiccia e prosciutto

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.