Crea sito

Agretti in padella

Un contorno semplicissimo e gustoso. Gli agretti in padella sono per me una vera rivelazione, solitamente una volta lessati li condisco con un filo d’olio evo e un goccino di succo di limone. Ripassati così in padella invece sono proprio sfiziosi, non ti fermeresti mai di mangiarli, sono troppo buoni!

Agretti in padella d
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoBarba di frate (agretti)
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Olio di oliva
  • 1Peperoncino
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Pulite con cura gli agretti, eliminate le radici ed il terriccio.

  2. Sciacquateli più volte, solitamente hanno molto residuo di terriccio poi lasciateli sgocciolare in un colapasta.

  3. Portate a bollore dell’acqua in una pentola, salatela appena e lessate al suo interno gli agretti puliti.

  4. Lasciateli bollire per due minuti poi scolateli e lasciateli sgocciolare in un colapasta.

  5. Scaldate un filo d’olio di oliva in una padella, unite l’aglio ed il peperoncino in fette. Lasciate insaporire il tutto senza far scurire l’aglio.

  6. Aggiungete gli agretti ormai ben sgocciolati e lasciateli insaporire in padella. Io non ho aggiunto altro sale ma va a gusto.

  7. Servite gli agretti in padella tiepidi magari accompagnati con un buon pane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.