stracotto di manzo

Lo stracotto di manzo è un piatto che mi ricorda tantissimo il mio paese, l’Olanda, la cucina di casa mia e mio papà che amava molto cucinare la carne. Oggigiorno va tanto di moda il termine “comfortfood“, ecco il suddervlees, stracotto in olandese, è il mio comfortfood e mi evoca tante emozioni e ricordi. Dedico questa ricetta al mio carissimo papà, a un anno esatto dall’ultima volta che ha preparato il suddervlees per me e la mia famiglia.

Ingredienti per lo stracotto di manzo, una ricetta olandese:

  • 1 kg. di spalla di manzo a fette alte 1,5 cm.
  • 50 gr. di burro
  • 2 scalogni
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di timo
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Togliete la carne mezz’ora prima di cucinarla dal frigo.

Sbucciate e tritate gli scalogni.

Sciogliete il burro in una capiente casseruola e scaldatelo fino a quando la schiuma sarà scomparsa. Adagiate le fette di manzo nella casseruola e fatele rosolare a fuoco alto per 5 minuti per lato. Aggiungete gli scalogni tritati e salate e pepate. Continuate la rosolatura per altri due minuti. Versate 300 ml. di acqua calda nella casseruola, aggiungete la foglia di alloro e il timo, coprite e fate stufare la carne per almeno 3 ore a fiamma bassissima, mettendo lo spargifiamme sotto la casseruola.

Controllate e girate la carne ogni tanto, facendo attenzione a non rompere le fette. Aggiungete altra acqua calda, se dovesse esserci bisogno.

Trascorso le tre ore, assaggiate la carne, aggiustate di sale e pepe e al bisogno, fatela stufare ancora per 15-30 minuti. Lo stracotto di manzo dev’essere tenerissimo e deve sfaldarsi tagliandolo con una forchetta.

Lo stracotto di manzo è ancora più buono il giorno dopo: scaldatelo a fuoco bassissimo e servitelo con delle patate lesse e il sughetto di cottura.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

stracotto di manzo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.