Sandwich con omini di Natale

I sandwich con omini di Natale sono un’ottima idea di aperitivo per chi ha dei bambini piccoli in casa, sono certa che si divertiranno. Sono realizzati con pane fresco ma si può utilizzare anche un pancarrè di buona qualità.

I ritagli del pane possono essere utilizzati per realizzare delle polpette, oppure tagliati a cubetti e fritti, serviti con le lenticchie.

Ti lascio altri spunti per degli aperitivi natalizi:

Sandwich con omini di Natale
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni6 sandwich
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàInverno

Ingredienti

80 g prosciutto cotto (a cubetti)
125 g mozzarella senza lattosio
3 pomodori di Pachino
Qualche filo giardiniera

Strumenti

1 Formina omino di zenzero
6 Stuzzicadenti
Coltello
Testo per piadine
Coperchio

Preparazione dei sandwich con omini di Natale:

Tramezzini-omini-natalizi

Prendi 6 fette di pane grandi e ritaglia gli omini con lo stampino.

Scalda una padella o meglio il testo per la piadina e fai scaldare un lato del pane, poi rigira ed aggiungi cubetti di mozzarella e cubetti di prosciutto cotto.

Copri con un coperchio e fai cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti.

Scopri e sovrapponi due omini per volta, ne usciranno 6 pezzi.

Se vuoi puoi anche realizzare 3 strati, per ottenere 6 pezzi hai bisogno di più pane.

Realizza gli occhi con cubetti di prosciutto cotto (vanno bene anche dei capperi), la bocca con dei pezzetti di giardiniera e poi posiziona sull’addome metà pomodorino e blocca con uno stuzzicadenti.

Servi subito ancora caldi.

Preparazione-del-tramezzino-natalizio

Varianti per i Sandwich con omini di Natale:

Puoi utilizzare il tacchino affettato (salume) al posto del prosciutto cotto o cubetti di bresaola o speck.

Prova la versione con l’aggiunta di olive tritate, mescolate con mozzarella tritata.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: FacebookTwitter * You tube Pinterest*InstagramTiktok

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.