Anelli di cipolla cotti al forno

Gli anelli di cipolla cotti al forno, sono una versione light del famoso antipasto da fast food, si realizzano con pochissimi ingredienti che spesso abbiamo tutti in casa. Ho realizzato una versione più leggera adatta anche a chi sta a dieta e vuole comunque qualcosa di diverso senza esagerare. Puoi provare anche senza olio, la cottura sarà leggermente più lunga.
Vuoi altre ricette per antipasti sfiziosi? Ti lascio alcuni spunti.
Bombette e pizzette fritte
Brick tunisino
Frittelle con salmone e prezzemolo
Mousse di tacchino e ricotta
Panzarotti abruzzesi
Rotolini di pancarrè farciti

Anelli di cipolla cotti al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

240 cipolla dorata (Circa 2 cipolle grandi)
100 g pangrattato (Potrebbe servirne di più in base alla dimensione della cipolla)
1 filo olio extravergine d’oliva
q.b. rosmarino (fresco)
300 ml latte senza lattosio

Strumenti

1 Coltello
1 Ciotola
1 Tagliere
1 Teglia
Carta forno

Preparazione degli anelli di cipolla cotti al forno

Anelli di cipolla con solo pangrattato

Sbuccia la cipolla e taglia una piccola parte delle calotte.

Taglia le cipolle a rondelle di circa 4/5 mm.

inserisci foto

Rondelle di cipolla

Versa le cipolle in una ciotola e ricoprile con il latte e fai riposare per 30 minuti a recipiente coperto.

Anelli di cipolla nel latte

Versa il pangrattato in un piatto, scola le fettine di cipolla e passale nel pangrattato pressando bene con le mani.

Cipolla impanata

Ora cuoci le cipolle: metti un foglio di carta forno forno alla base della teglia e adagia gli anelli di cipolla. Regola di sale ed aggiungi il rosmarino ed un filo d’olio extravergine d’oliva.

Come puoi vedere non serve che le cipolle siano completamente ricoperte, il pangrattato serve giusto per donare croccantezza.

Anelli di cipolla panati

Cuori a forno caldo per 20/25 minuti a 200°, non occorre girare.

Se le vuoi più croccanti, passa gli anelli prima nella farina e poi nel latte, e poi nel pangrattato.

Vuoi una versione più decisa?
Aggiungi la paprika dolce o piccante insieme al pangrattato e mescola, saranno ancora più golosi!

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook*Twitter* You tube * Pinterest*Instagram* Tiktok

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. 

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.