Sangria rosa alle pesche nettarine

Sangria rosa alle pesche nettarine IGP di Romagna

D’estate adoro preparare aperitivi in terrazza, sia per rinfrescarci che per goderci un momento di relax dopo una giornata di lavoro e di calura estiva, così avendo in casa delle profumate pesche nettarine IGP di Romagna dell’azienda Agricola Ridolfi che spedisce velocemente in tutta Italia le sue bellissime pesche e non solo!
Questa è la splendida box che mi ha mandato e che ho molto apprezzato! 🤩
🔻🔻🔻🔻🔻


Visto che pesche splendide? Ho pensato di usarle per preparare una profumata e fresca sangria ma a base di vino rosato, io ho usato un cerasuolo d’Abruzzo e il risultato è stato ottimo!

Ingredienti per una caraffa di sangria rosa

1 bottiglia di vino cerasuolo d’Abruzzo
2 pesche nettarine IGP di Romagna
1/2 pompelmo rosa
1/2 limone il succo
acqua tonica
menta fresca
ghiaccio

Lavate le pesche nettarine IGP, tagliatele a spicchi e detorsolatela, la versate in una caraffa e bagnate con il succo di mezzo limone.
Ora prendete il pompelmo rosa e affettatelo in fettine non troppo spesse e unitele agli spicchi di pesca.
Profumate la frutta con abbondanti foglie di menta fresca e riempite la caraffa con il vino cerasuolo d’Abruzzo.

Sangria rosa alle pesche nettarine IGP di Romagna

Mescolate la sangria rosa e fatela riposare in frigo per almeno un’ora.
All’arrivo degli ospiti potete procedere in due modi o versate direttamente nella caraffa della sangria 1/2 litro di acqua tonica oppure componete i cocktail di sangria uno alla volta con ghiaccio, qualche pezzo di frutta, 3/4 di sangria e a riempire acqua tonica a piacere.
La seconda procedura la preferisco perché si può regolare a proprio piacere l’aggiunta della tonica.
Se non terminate la sangria rosa alle pesche nettarine IGP la potete conservare in frigorifero per massimo un paio di giorni e… Cin cin!

Sangria rosa alle pesche nettarine IGP di Romagna

Continuate a seguirmi sul blog e sui social, chissà cosa cucineremo domani! ❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.