Gazpacho svuotafrigo


D’estate con il caldo mi piace pranzare sul terrazzo,intendiamoci ho un piccolo terrazzino ma ben attrezzato con un tavolino,qualche vaso e l’angolo con il barbecue elettrico…mi accontento cosi`!
Oggi non ho voglia di accendere i fornelli ma ho dei nuovi formaggi trentini tutti da provare che mi ha offerto il Caseificio sociale di Predazzo e Moena il Gradevole di Predazzo,la Caciotta morbida e un goloso yogurt che mi gustero` in un altro momento.


Tutti formaggi nati sui pascoli in provincia di Trento e che meritano l’assaggio,voi li potete trovare sul loro shop online.
Io per rinfrescare la degustazione li ho abbinati ad un gazpacho ma non la ricetta originale,non avevo tutti gli ingredienti in casa,ma avevo degli avanzi di verdure in frigo e necessitavo di terminarli…cosi` nasce il mio gazpacho svuotafrigo.

Ingredienti per due porzioni:
Gazpacho:6 pomodori allungati
1 cipollotto rosso
1/2 zucchina
2 cetriolini sott’aceto
1 pezzettino di zenzero fresco
1/2 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
4 foglie di menta
sale
cubetti di ghiaccio
Per accompagnare:grissini
Gradevole di Predazzo
Caciotta morbida
miele o confetture

Prepariamo prima il gazpacho cosi` lo potremo conservare in frigo bello fresco.
Nel bicchiere del frullatore mettiamo tutte le verdure tagliate a pezzi,un po’d’olio,l’aceto e la menta e azioniamolo fino ad ottenere una vellutata,aggiustiamo di sale e nel caso anche di olio e aceto.Versiamo il gazpacho svuotafrigo in una caraffa con qualche cubetto di ghiaccio e conserviamo in frigo.
Intanto allestiamo il vassoio,visto che anche l’occhio vuole la sua parte sceglietene uno di nostro gusto,io ne ho scelto uno in stile vintage in legno e vetro della Bisetti e ci sistemiamo le fette di formaggio divise per tipologia,aggiungiamo i grissini a nostro gusto ma lasciamoci un po’ di spazio per il gazpacho svuotafrigo.
Tiriamo fuori dal frigo il gazpacho,prendiamo due belle tazze mettiamoci un paio di cubetti di ghiaccio versiamoci sopra il gazpacho,decoriamo con un rametto di menta e poniamo le tazze sul vassoio e portiamo subito in terrazza e …Buon appetito!!!

Continuate a seguirmi sul blog e sui social,chissa` cosa cucineremo domani!❤❤❤

Precedente Cialde decorate per gelati Successivo Spaghetti alle vongole con bottarga e zenzero

15 commenti su “Gazpacho svuotafrigo

    • ilmiopiccolobistrot il said:

      L’abbinamento più ovvio sono i formaggi freschi ma è molto interessante abbinarlo a formaggio più maturi e forti,anche grassi in bocca che poi la freschezza del gazpacho pulisce il palato e li esalta,prova un pizzone di Moena,il Gradevole,l’emmentaller ,il brie,la scamorza affumicata…ci sta benone anche la burrata pugliese.

  1. Ammetto che non ho mai assaggiate ne preparato il Gazpacho ma sarei curiosissima di scoprirne il sapore. Finalmente ho trovato un ottima ricetta ed anche molto facile..perciò…presto la preparerò!!

  2. Chiara il said:

    Anche io in questa stagione mangio sempre fuori nel terrazzino. Mi piace tanto. Non ho mai mangiato il.gazpacho, proverò a farlo.

  3. amalia Occhiati il said:

    che buono, non conoscevo questo caseificio, interessante.
    Con questo caldo la voglia di mettersi ai fornelli e poca, e si queste sono ottime soluzioni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.