Crea sito

Pomodori ripieni al riso e formaggio

Pomodori ripieni al riso e formaggio.

Un piatto molto semplice, ma dal grande effetto scenico, per non parlare del gusto! Pomodori ripieni di riso con un cuore di formaggio filante.

Nel preparare il piatto ho utilizzato tutto il pomodoro, senza buttare via nulla ed il riso è stato cotto in una base che conteneva parte degli stessi pomodori. Come formaggio ho utilizzato del groviera a fette, mi piace molto il sapore e ritengo sposi bene con il piatto, ma anche la prova, la mozzarella, la scamorza, potrebbero andar bene, quindi fate come preferite. Ma adesso andiamo alla ricetta:

 

Pomodori ripieni al riso e formaggio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30+30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 12 pomodori tondi (maturi ma non molli)
  • 1 Cipolla
  • 400 g riso parboiled (io integrale parboiled)
  • 150 g Grana padano (grattugiato)
  • 50 g Pangrattato
  • q.b. Basilico
  • 150 g Groviera (o quello che preferite)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate i pomodori e tagliate la parte superiore, ma non gettatela.

    Con il dito scavate la parte che contiene i semi, fate colare il contenuto in una ciotola, ma non buttate via ancora nulla perché dovremo filtrare il succo, con il coltello ritagliate la polpa centrale e mettete anche questa parte.

  2. Rosolate una cipolla, unite la polpa centrale dei pomodori, salate e lasciate insaporire. Unite il riso, io consiglio un parboiled, i chicchi non scuoceranno facilmente restando corposi, io ho scelto addirittura un parboiled integrale, regge meglio la cottura ed è ricco di nutrienti e fibre. Lasciate tostare e poi unite il succo estratto e dell’acqua bollente, procedete come per fare un risotto.

  3. In un piatto unite 80 g di formaggio, il pangrattato e qualche foglia di basilico tritata. Panate l’interno di ogni pomodoro e tenete il resto della panatura da parte.

    Riprendete il riso che dovrebbe essere cotto al dente, versatevi sopra il restante grana e mescolate. Su ogni pomodoro inserite un pezzetto di formaggio groviera e riempite con tutto il riso che vi entra. Finite con un pezzetto di formaggio e una spolverate di pangrattato rimasto, coprite infine con i “cappelli” che avevamo tagliato e messo di canto.

  4. Rivestiamo una teglia di carta forno, poggiamo i pomodori, spolverizziamo con poco sale e diamo un abbondante giro d’olio.

    Inforniamo per 30 minuti a 200°, sforniamo e lasciamo intiepidire, i pomodori andranno serviti caldi ma non troppo e con il riposo prenderanno sapore.

     

    Infine, se le mie creazioni vi piacciono, ho il piacere di invitarvi sulla mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e interessanti, lasciando il vostro like inoltre resterete aggiornati su tante nuove e golose ricette, mi raccomando, non mancate!

    Mi troverete inoltre anche anche su pinterest e su instagram 

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.