Zuccotto con gelato mandorla e pistacchio

Buonissimo questo Zuccotto con gelato mandorla e pistacchio! Un dolce facile da preparare che soddisferà i palati più esigenti. Quello che ci vuole nelle calde giornate estive. Lo si può gustare a fine a pasto o anche a merenda, da soli o con gli amici. Io l’ho farcito con due gusti di gelato preparati da me, ma lo si può assemblare anche con del gelato acquistato, tolto da freezer e ammorbidito. In questo secondo caso, ci vorrà davvero poco per portare in tavola una golosità che soddisferà la vista e il palato. I gusti di gelato possono, naturalmente, essere sostituiti con quelli che più si gradiscono.

zuccotto-con-gelato-mandorla-e-pistacchio-verticale
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • rotolo farcito con crema al cacao o nocciola 1
  • Gelato alla mandorla 300 g
  • Gelato al pistacchio 300 g
  • Panna da montare 500 ml
  • Zucchero a velo 1 cucchiaio
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione dello Zuccotto con gelato mandorla e pistacchio.

    Per la realizzazione di questa ricetta è necessario procurarsi uno di quei contenitori adatti per la preparazione dello zuccotto, oppure, in mancanza si può utilizzare una ciotola, approssimativamente dello stesso diametro.

  2. Rivestire il contenitore che accoglierà lo zuccotto con della pellicola alimentare.

    Tagliare il rotolo farcito in rondelle di un paio di centimetri e sistemarle dentro la ciotola, una accanto all’altra, partendo dal fondo.

  3. (Se il rotolo dovesse essere piccolo, comprarne due).

    Preparare il gelato il Gelato alla mandorla, seguendo la ricetta che potete leggere cliccando qui.

    Una volta che il gelato alla mandorla è stato preparato, mentre è ancora morbido, versarlo sulle girelle di pandispagna farcite e mettere in freezer, lasciando solidificare.

  4. Preparare il Gelato al pistacchio, seguendo la ricetta che trovate qui.

    Versare il gelato ancora morbido sul quello alla mandorla e livellare bene.

    Riporre nuovamente in freezer per alcune ore.

     

  5. Passato il tempo, montare la panna fredda con lo zucchero a velo e metterla in una sac à poche con bocchetta a stella.

    Sformare lo zuccotto su un piatto o un vassoio ben freddo e decorare velocemente.

  6. Riporre nuovamente in freezer per qualche ora.

    Prima di servire lo Zuccotto con gelato mandorla e pistacchio, far cadere su di esso un velo di cacao.

    Buona degustazione!

CONSIGLI

Il gelato fatto in casa può essere sostituito con quello acquistato, tenuto per un po’ fuori dal freezer pe ammorbidirlo.

Potete anche leggere: ZUCCOTTO GELATO ALLE FRAGOLE  ZUCCOTTO CON GELATO STRACCIATELLA E NOCCIOLA  ZUCCOTTO CON GELATO AL CIOCCOLATO PISTACCHIO E PANNA 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi.

ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

Dolci, Ricette dolci

Informazioni su Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Precedente Sformato di riso con zucchine Successivo Melanzane grigliate sott'olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.