Crea sito

Torta con crema e ananas

La Torta con crema e ananas è un dolce goloso fatto con un sofficissimo pan di Spagna e una crema pasticcera, che ho voluto arricchire con pezzetti di ananas sciroppato. Per la bagna ho utilizzato il liquido di conserva del frutto stesso. Una nuvola di panna montata ricopre tutta la torta. Un dolce simile l’avevo preparato qualche anno fa per il compleanno di mia figlia a cui ho dato il suo nome, la Torta Valentina, che potete leggere Qui. Oggi ho voluto riproporlo con una decorazione diversa, ma con la stessa bontà. Andiamo a vedere insieme come prepararla.

verticale
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • 4 Uova medie (50-55 g)
  • 130 g Farina
  • 150 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Buccia grattugiata di limone

Per la crema

  • 500 ml Latte
  • 4 Tuorli
  • 100 g Zucchero
  • 50 g Farina
  • 1 bustina Vanillina

Per decorare

  • 500 ml Panna vegetale
  • 500 g Ananas sciroppato

Per la bagna

  • q.b. Sciroppo di ananas

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione della Torta con crema e ananas. Per prima cosa preparare la Crema pasticcera, seguendo le indicazioni che si trovano Qui. Una volta che la crema sarà pronta, coprire con della pellicola alimentare e lasciare raffreddare.

  2. Dedicarsi ora alla preparazione del Pan di Spagna. Premetto che per la realizzazione del Pan di Spagna, non è necessario il lievito, in quanto le uova provvederanno benissimo a farlo gonfiare. Inoltre, il dolce finale non si presenterà con quel cocuzzolo centrale antiestetico, ma avrà una superficie piatta.

  3. Altra usanza da sfatare è la separazione dei tuorli dagli albumi, quindi, mettere le uova intere nella ciotola della planetaria assieme allo zucchero e cominciare a montare, fino a quando non diventeranno spumose. Aggiungere la farina setacciata poca alla volta, il sale e la buccia di limone e andare incorporando con una spatola, con movimenti dall’alto verso il basso, per non smontare il composto.

  4. Imburrare ed infarinare una teglia di 22 cm di diametro, oppure utilizzare il mio fantastico Staccante per teglie la cui ricetta si trova Qui e versarvi dentro il composto. Infornare a 170° in forno statico per 30 minuti circa, lasciando il dolce ancora in forno per 5 minuti, dopo aver spento il fuoco.

  5. Lasciare raffreddare, quindi tagliare il Pan di Spagna, ottenendo due dischi. Bagnare con lo sciroppo di conservazione dell’ananas, utilizzandone solo metà (io ho utilizzato sciroppo e ananas conservato in una latta grande dal peso di 565 g). Stendere la crema sul Pds  e aggiungere dei  pezzetti di ananas. Ricoprire con l’altro disco e bagnare anche questo.

  6. Montare la panna, metterla in una sac à poche e decorare la superficie della torta. Stenderne un po’ anche tutto attorno, quindi tagliare le fette di ananas in 4 parti e attaccarle al bordo. Tagliare un’altra fetta a cubetti e posizionarli al centro. La Torta con crema e ananas è pronta, potete ora utilizzarla per un compleanno, ma anche per la festa della donna.

    Buona degustazione!

CONSIGLI

Potete anche leggere: TORTA PER LA FESTA DELLA DONNA  TORTA VALENTINA DELIZIOSA  CREMA PASTICCERA CLASSICA  CREMA PASTICCERA AL LIMONCELLO

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.