Pizza con impasto di Jim Lahey

pizze con l'impasto di jimLe pizze con l’ impasto di Jim Lahey, sono sofficissime e leggerissime. Si tratta di un impasto senza impasto, già senza impasto e a lunga lievitazione –

Ingredienti:

  • 900 g di farina
  • 700 ml di acqua
  • 6 g di lievito di birra
  • 18 g di sale fino
  • 6 g di zucchero
  • olio evo q.b.
  • abbondante farina di semola
  • pepe
  • formaggio
  • passata di pomodoro
  • origano
  • mozzarella
  • salumi

In una ciotola mettere la farina con il sale e lo zucchero. Sciogliere il lievito di birra nell’acqua ed aggiungerli alla farina. Con un cucchiaio di legno mescolare il tutto in modo che si formi un impasto omogeneo che sarà molto appiccicoso. Non serve lavorare a lungo, basta solo mischiare il tutto. Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 12 – 16 ore. Il tempo è indicativo, dipende da quale stagione ci troviamo. L’impasto dovrà raddoppiare di volume. Spolverare il piano di lavoro con abbondante farina di semola rimacinata, poi rovesciarvi sopra l’impasto. Con l’aiuto di una spatola ripiegare i lembi verso il centro in modo da dare una forma rotonda. Prendere una tovaglia da tavola pulita, aprirla e spolverarla con della farina di semola rimacinata. Posizionarvi al centro l’impasto, mettendo la parte della chiusura a contatto con il canovaccio, in pratica lo dovrete rovesciare rispetto alla posizione in cui si trova nel piano di lavoro. Coprire con il canovaccio e lasciare lievitare ancora per circa 2 – 3 ore fino al raddoppio del volume. Quando l’impasto è pronto, prenderne dei pezzetti e stenderli in una teglia unta d’olio e condire come si vuole. Io ho messo salumi, formaggio, passata di pomodoro, origano, sale, pepe e olio evo. Cuocere in forno preriscaldato a 250°C per circa 20 – 25 minuti

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.