Girelle di panbrioche con confettura di melecotogne

Buonissime queste Girelle di panbrioche con confettura di melecotogne !

Adatte sia per la colazione, che per la merenda, queste dolci bontà sono molto gradite anche dai più piccoli.

Morbide e golose, si conservano per più giorni e mantengono la loro sofficità se chiuse in una contenitore con coperchio.

Io ho voluto farcirle con una profumatissima Confettura di melecotogne biologiche del mio terreno, la cui ricetta potete trovare cliccando qui.

Il gusto leggermente acidulo di questa confettura, si sposa benissimo con il sapore dolce del panbrioche.

Ne viene fuori un lievitato non molto zuccherato, ma piacevole da gustare.

Se non avete la Confettura di melecotogne, potete farcire le vostre girelle con qualsiasi altra confettura: l’importante che sia abbastanza soda, perché, dato che le girelle sono aperte, una marmellata poco soda, al calore tenderebbe ad uscir fuori e a bruciacchiarsi.

  • Preparazione: 15 + lievitazione Minuti
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 60 g Burro
  • 2 Uova
  • 180 ml Latte
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 25 g Lievito di birra fresco
  • q.b. Confettura di mele cotogne
  • q.b. latte per spennellare
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione delle Girelle di panbrioche con confettura di melecotogne.

    Nella planetaria, mettere la farina, il burro morbido, il latte, lo zucchero, la vanillina e il lievito.

    Impastare il tutto, fino a quando l’impasto risulterà bene incordato, quindi estrarre dalla planetaria, mettere in una bacinella, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio.

    Una volta che l’impasto avrà raddoppiato di volume, metterlo su di una spianatoia infarinata, stendere con un mattarello, formando dei rettangoli lunghi circa 25 cm, larghi 4, spessi 5 millimetri.

    Aiutandosi con un cucchiaino, palmare con la confettura, quindi formare dei rotolini.

    Posizionare ogni girella dentro l’ apposita teglia per cupcakes, oppure prima dentro dentro dei pirottini e dopo in una teglia.

    Infornare a 200° per 20/25 minuti.

    Prima di infornare, spennellare con latte e cospargere la superficie delle girelle con granella di zucchero.

    Le Girelle di panbrioche con confettura di melecotogne sono adesso pronte per accompagnare la colazione o la merenda vostra e dei vostri bambini.

    Buon appetito goloso!

CONSIGLI

Per la ricetta della Confettura di melecotogne cliccare qui.

Potete anche leggere: PANBRIOCHE BICOLORE CON CONFETTURA  PANBRIOCHE CON MARMELLATA DI ARANCE  PANBRIOCHE CON CONFETTURA DI FRUTTA

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Se volete rimanere aggiornati tramite mail con le mie ricette, Iscrivetevi alla Newsletter!

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest e Twitter, seguitemi numerosi.

ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.