Carciofi col tappo di uovo

I Carciofi col tappo di uovo è una delle tante buonissime ricette siciliane, con cui si cucina questo meraviglioso e salutare ortaggio, benefico per il fegato e per abbassare il livello di colesterolo nel sangue. Cucinati in questo modo, i carciofi diventano una vera squisitezza.

carciofi tappo uovo

Carciofi col tappo di uovo

Ingredienti:

  • 8 carciofi
  • 100 g di formaggio pecorino grattugiato
  • 35 g di uva passa
  • 30 g di pinoli
  • 200 g di pancarré
  • olio evo qb
  • 1 limone
  • 3 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • 2 uova
  • 750 – 800 ml di passata di pomodoro
  • sale
  • pepe

Passiamo ora alla preparazione dei Carciofi col tappo di uovo.

Mettere l’uva passa a bagno con acqua calda per 15 -20 minuti, per farla rinvenire.

Tagliare il gambo ai carciofi, lasciandolo a circa 2 cm dall’attaccatura, togliere le foglie esterne più dure e buona parte delle punte.

Allargare la parte centrale dell’ortaggio, togliendo l’eventuale fieno interno (se i carciofi sono teneri non dovrebbe essere presente), e metterli a bagno in una bacinella con acqua acidulata col succo di limone per non farli annerire.

Preparare la farcia, impastando pancarré sbriciolato, formaggio, prezzemolo, 2 spicchi di aglio tagliati piccolissimi, pinoli, uvetta, sale, pepe e tanto olio, quanto ne basta per ottenere un impasto morbido.

Distribuire la farcia nella parte interna dei carciofi.

Sbattere le uova assieme a un po’ di formaggio, immergervi la parte alta dei carciofi e posizionare questi ultimi in una padella con dell’olio caldo.

L’uovo, friggendo, darà vita ad una sorta di frittata che fungerà da tappo, da qui il nome della ricetta.

In un tegame abbastanza largo, fare soffriggere uno spicchio di aglio con dell’olio.

Aggiungere la passata, aggiustare di sale e pepe, diluire con mezzo bicchiere di acqua e posizionarvi i carciofi, che dovranno poggiare sul fondo dal lato del gambo, devono, inoltre, stare uno accanto all’altro e il sugo non deve superarne la superficie.

Cuocere a fuoco moderato per 30 – 40 minuti, fino a quando, testandoli con i rebbi di una forchetta, i carciofi non risulteranno cotti.

I carciofi col tappo di uovo sono pronti, buon appetito!

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest ,Twitter e Instagram, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.