Crea sito

Frittata di fave piselli e carciofi

Frittata di fave piselli e carciofi, una ricetta tutta primaverile, con ingredienti di stagione e con un gusto davvero delizioso. Le frittate, si sa, sono delle soluzioni che ci tolgono dall’imbarazzo della mancanza di tempo di preparare da mangiare o nel caso di ospiti inaspettati. E poi, sono gradite da tutti, in modo particolare dai più piccoli. La frittata che vi propongo oggi si può definire di più di un “cotto e mangiato”, io direi “raccolto, cotto e mangiato”, proprio così, perché sia le fave, che i piselli, che i carciofi, sono stati raccolti nel mio orticello, un attimo prima di essere cucinati. Buonissima come secondo piatto, altrettanto buona come antipasto tagliata a cubetti.

frittata di fave piselli e carciofi

 

Frittata di fave piselli e carciofi

 

Ingredienti:

  • 200 g di fave verdi fresche
  • 160 g di piselli freschi
  • 3 carciofi
  • 1 cipollotto
  • 3-4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 6 uova
  • 3 foglioline di menta
  • sale
  • pepe
  • olio evo

frittata di fave piselli e carciofi 1

Passiamo ora alla preparazione della Frittata di fave piselli e carciofi.

In una padella antiaderente, mettere un filo di olio con il cipollotto tagliato a rondelle e lasciare rosolare dolcemente.

Mondare i carciofi, togliendo le foglie esterne dure, fino ad arrivare alla parte interna, chiara e tenera. Tagliare le punte e ridurre a fette sottili.

Aggiungere al cipollotto le fave, i piselli e i carciofi e lasciare rosolare anche questi a fuoco dolce, rigirando spesso con un cucchiaio di legno.

Versare nella padella mezzo bicchiere di acqua, salare, impepare e lasciare cuocere, fino a quando tutte le verdure non risulteranno cotte.

Se dovesse essere necessario, aggiungere altra acqua, ma aspettare sempre che si asciughi completamente, prima di aggiungere le uova.

Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire 5 minuti.

In una terrina, sbattere bene le uova, aggiungere il formaggio grattugiato e le foglie di menta, tagliate a pezzetti piccoli.

Aggiungere alle uova le fave, i piselli e i carciofi e mescolare bene il composto.

Mettere un filo di olio nella padella, farlo scaldare, e versarvi dentro il tutto.

Lasciare cuocere, quindi, aiutandosi con un piatto o con coperchio piano, girare velocemente la frittata e lasciarla dorare anche dall’altro lato.

La frittata di fave piselli e carciofi è pronta.

Buon appetito!

Se non si ha la menta o non la si gradisce, sostituirla con del prezzemolo.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest ,Twitter e Instagram, seguitemi numerosi.

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.