VERMICELLI CON MELANZANE E PANCETTA

I vermicelli con melanzane e pancetta è un piatto molto consistente e particolarmente saporito. Ti permette di assaporare ingredienti dal gusto intenso e vivace. Dato il suo apporto calorico elevato, ti consiglio di considerarlo quasi come un piatto unico. E’ giunto ora il momento di mettersi all’opera e di accendere i fornelli!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Vermicelli
  • 80 g Pancetta
  • 150 g Melanzane
  • 100 g Pomodorini
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Vino bianco (Per sfumare)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Comincia la preparazione mettendo a bollire in una casseruola dell’acqua.

    Occupati ora del condimento.

    Quindi taglia in piccoli cubetti la melanzana e, dopo aver cosparso una padella con dell’aglio, mettili a rosolare per qualche minuto con un filo d’olio. Al tempo stesso aggiungi la pancetta.

    Una volta messa a bollire la pasta, puoi sfumare il sugo con un po di vino bianco. Versa qualche mestolo di acqua di cottura nel condimento e aggiungi i pomodorini dopo averli tagliati a metà.

    Qualche minuto prima che la pasta sia cotta, prendi una schiumarola e mescola i vermicelli con il sugo. Quando il tutto sarà ben amalgamato, spegni il fornello e aggiungi il parmigiano reggiano.

    Adesso i vermicelli con melanzane e pancetta sono pronti!

    Buon appetito!

  2. Torna alla pagina principale

    Seguimi anche su Facebook e Instagram

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Felicitas

Sono una studentessa che ama la cucina, specialmente quella mediterranea. Da quando vivo da sola a Roma, ho avuto molte occasioni per imparare di tutto sul cibo: dalla scelta degli alimenti al mercato, al loro corretto abbinamento e la preparazione secondo delle regole d'oro della cucina italiana - anche se mi piace sperimentare e sfruttare i sapori di tutto il mondo. Ovviamente non amo solo cucinare, ma anche mangiare! Infatti cerco di portare a tavola delle sensazioni che ho provato assaggiando le più svariate squisitezze in giro per Roma, l'Italia e tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.