Ricetta: cipolla di Giarratana gratinata al forno

cipolla di giarratana gratinata al forno

La ricetta: cipolla di Giarratana gratinata al forno è ottima come contorno per accompagnare la carne o il pesce. La Cipolla di Giarratana è una cipolla tipica del Ragusano, straordinariamente grande, il cui peso può variare dai 500 grammi fino ad arrivare al peso di un chilogrammo, oltre alla sua grandezza il suo sapore è dolce. Il suo utilizzo in cucina è molto versatile. Ogni anno, il 14 Agosto si celebra questa caratteristica  “Cipolla bianca“, durante la sagra della Cipolla di Giarratana. Questa cipolla, dal colore bianco, e dal sapore dolciastro, proprio in questo periodo, invade i mercati e le tavole dei Siciliani. La cipolla di Giarratana negli anni scorsi è stata inserita nella lista dei prodotti agroalimentari italiani (P.A.T) del ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali ed e’ la protagonista di molte ricette della provincia Ragusana e della cucina Siciliana. Viene utilizzata specialmente nella preparzione della tipica scaccia Ragusana ed essendo molto dolce, perché contiene anche molta acqua, viene utilizzata anche a crudo nelle insalate. E’ utilizzata anche per realizzare delle confetture, ottime per accompagnare i formaggi. Perfetta anche nella ricetta caponata siciliana. Oggi vi propongo la ricetta: cipolla di Giarratana gratinata al forno, scopriamo insieme come prepararla.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la Cipolla di Giarratana gratinata

  • 2Cipolla di Giarratana
  • 100Formaggio grattugiato
  • 100Pan grattato
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Capperi sotto sale

Cipolla di Giarratana al forno

  • 1 Leccarda
  • 1 Coltello
  • 1 Carta forno

Come preparare la cipolla di Giarratana gratinata al forno

Scopriamo insieme i passaggi per preparare una perfetta cipolla gratinata al forno, passo dopo passo.
  1. Per prima cosa, per preparare la ricetta della cipolla di Giarratana gratinata al forno, scegliete delle cipolle di uguale dimensione. Eliminate la parte esterna delle cipolle, lavatele, asciugatele.

  2. A questo punto con un coltello a punta, fate delle incisioni sulle cipolle tagliate a metà, al fine di favorirne la cottura e l’assorbimento degli ingredienti.

  3. Aiutandovi con un coltello dalla lama affilata, dividete ogni cipolla  in due parti, per lungo. Se la cipolla fosse particolarmente grande, dividetela anche in tre parti. Fatto ciò disponete le cipolle su una leccarda da forno ricoperta di carta da forno, rivolte verso l’alto.

  4. Cospargete le cipolle di Giarratana, dapprima, con il pan grattato, poi con il formaggio grattugiato, l’origano, il sale, e il pepe. Alla fine irrorate le cipolle con abbondante olio di oliva. Se li gradite potete unite anche dei capperi, precedentemente dissalati sotto l’acqua corrente e tagliati al coltello finemente.

  5. Infornate le vostre cipolle in forno già caldo per circa quaranta minuti a 200 gradi. Trascorsi i quaranta minuti, controllate la cottura e passatele al grill per altri dieci minuti.

  6. La ricetta Cipolla di Giarratana gratinata al forno è pronta , buon appetito.

  7. Potete scegliere di servire la ricetta Cipolla di Giarratana gratinata al forno calda oppure tiepida.

Note

Le cipolle di Giarratana gratinate al forno si possono mangiare sia calde che tiepide ma sono buone anche fredde.

– Potete prepararle in anticipo e decidere di servirle come contorno o anche come antipasto.

– Si conservano in frigo coperte con una pellicola per uno due giorni.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Fantasia in Cucina

La mia passione per la cucina e il buon cibo è nata grazie al mio lavoro e ai miei viaggi. Ho iniziato sin da piccola a raccogliere le ricette di tutto ciò che mi piaceva mangiare e ad appuntarlo su una agenda. Con il passare degli anni è cresciuta in me la passione per la cucina e la tradizione enogastronomica del territorio ibleo. Il mio vuole essere un blog che non è un semplice sito di ricette, ma anche un viaggio della memoria, della cultura di un popolo, quello degli abitanti dei Monti Iblei, in Sicilia, luogo d’incontro tra le province di Ragusa, Siracusa e Catania. Dietro ogni ricetta c'è una storia, talvolta di una famiglia, di un incontro o di un viaggio. Il mio intento è quello di svelare, conservare e di tramandare attraverso le mie ricette l’anima, i saperi, le tradizioni, le passioni e la storia di un popolo. Cucino, fotografo mangio e posto. Mi piace anche consigliare ai miei amici oltre alle ricette sfiziose anche dove mangiare nei locali caratteristici dove andare a mangiare in Sicilia. Se vi va seguitemi, siete i benvenuti. Barbara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.