Torta ai lamponi

Torta ai lamponi, ricetta di un dolce fantastico, fresco e leggero, con lamponi. E’ una torta strana, un mix tra una torta di lamponi e una cheesecake ai lamponi. Una torta moderna a strati, proprio bella da servire. Se vi piacciono i dolci con lamponi, non potete perdervela!

La Torta ai lamponi è composta da uno strato di pan di spagna, uno strato di yogurt e lamponi preparato con lamponi freschi, e uno strato di crema di yogurt, il tutto intervallato da gelatina ai lamponi. Vi assicuro che è una torta facile e buona, che si scioglie in bocca, scenografica e golosa. L’unica cosa è che dovrete attendere tra i vari passaggi, per fare in modo che si formino gli strati ben definiti. Per il resto, ogni passaggio è davvero semplice. E’ così delicata che sembra una torta mousse o una bavarese, anche se è senza uova nelle creme.

Ecco la ricetta della Torta ai lamponi, sono sicura che la adorerete anche voi! Questo dolce fa sicuramente il suo effetto e tutti i vostri ospiti rimarranno estasiati, come succede a me ogni volta che lo preparo!

Torta ai lamponi, ricetta dolce che si scioglie in bocca

Torta ai lamponi, dolce con lamponi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    Riposi + 40 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    Tortiera da 20 cm – 8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base di pan di spagna (teglia 30×40)

  • Farina 00 80 g
  • Fecola di patate 40 g
  • Zucchero 90 g
  • Uova medie 5
  • Baccello di vaniglia 1 (o 1 bustina di vanillina)
  • Sale 1 pizzico

Per la crema ai lamponi e yogurt

  • Yogurt intero cremoso (Mueller) 120 g
  • Lamponi freschi 80 g
  • Zucchero a velo 35 g
  • Gelatina in fogli 4 g
  • Panna fresca liquida 80 ml

Per la crema allo yogurt naturale

  • Yogurt intero cremoso (Mueller) 140 g
  • Zucchero a velo 40 g
  • Gelatina in fogli 4 g
  • Panna fresca liquida 100 ml

Per la gelatina ai lamponi

  • Acqua 150 ml
  • Sciroppo di lamponi 110 ml
  • Gelatina in fogli 6 g

Preparazione

  1. Torta ai lamponi: la base

    Per prima dovrete preparare la base del rotolo di pan di spagna (pasta biscotto). Puoi vedere tutta la preparazione nella ricetta del Rotolo con panna e fragole. In alternativa potete utilizzare un fondo di pan di spagna, oppure utilizzare la base per cheesecake, in questo modo otterrete una freschissima Cheesecake ai lamponi a strati.

    La base di pan di spagna
  2. Una volta pronta la base rettangolare del rotolo di pan di spagna, ritagliate un cerchio utilizzando direttamente un anello per torte o una tortiera da 20 cm. La base è pronta.

  3. Montate 200 ml di panna fresca e tenete da parte in frigorifero, vi servirà per le due creme.

  4. Torta con lamponi: la crema yogurt e lamponi

    120 g di yogurt naturale – 80 g di lamponi freschi – 35 g di zucchero a velo – 80 ml di panna montata

    Lavate e pulite i lamponi e frullateli con un mixer o con un frullatore ad immersione.

  5. Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per ca. 8 minuti.

    Strizzate i fogli di gelatina e scioglieteli in un pentolino con un cucchiaio di panna, a fiamma bassa, e continuando a mescolare. Basteranno 2 minuti. Lasciate raffreddare per 5 minuti.

    Crema di lamponi per la torta
  6. In una ciotola, mescolate lo yogurt con lo zucchero a velo, e unite i lamponi frullati.

    Unite a filo la gelatina sciolta, amalgamate, e successivamente unite 80 g di panna montata. Mescolate finché avrete un composto omogeneo.

    Crema yogurt e lamponi
  7. Posizionate la base di pan di spagna all’interno di un anello per torte o in una tortiera e versate sopra la crema di lamponi e yogurt, livellate, e mettete in frigo per 30 minuti in modo che si rapprenda bene.

    Come formare la Torta ai lamponi
  8. Gelatina ai lamponi

    150 ml di acqua – 110 ml di sciroppo di lamponi – 6 g di gelatina in fogli

    Ora prepariamo la gelatina di frutta che servirà per comporre 2 strati della nostra Torta di lamponi. Il gusto è proprio quello delle gelatine di frutta.

  9. Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per ca. 8 minuti.

    In un pentolino mettete l’acqua e lo sciroppo di lamponi e unite la gelatina strizzata. Scaldate il tutto a fiamma moderata, mescolando, in modo che la gelatina si sciolga. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente per almeno 5 minuti (o anche di più, non vi preoccupate, senza il freddo non si rapprende).

    La gelatina ai lamponi
  10. Riprendete la vostra torta e versate delicatamente, sopra la crema yogurt e lamponi, poco più della metà della vostra gelatina, in modo da creare uno strato di ca. mezzo centimetro. Mettete in frigorifero per 30 minuti.

  11. La crema bianca di yogurt

    140 g di yogurt – 40 g di zucchero a velo – 4 g gelatina in fogli – 100 ml panna montata

    Ammollate per 8 minuti i fogli di gelatina. Poi strizzateli e scioglieteli, come sopra, con 1 cucchiaio di panna. Lasciate raffreddare per 5 minuti.

  12. In una ciotola, versate lo yogurt e lo zucchero a velo, unite la gelatina sciolta e mescolate. Aggiungete 100 ml di panna montata e amalgamate il tutto.

    Secondo strato di crema allo yogurt
  13. Riprendete la torta con lamponi dal frigo, e versate a cucchiaiate anche lo strato bianco di crema allo yogurt. Livellate e mettete in frigorifero per 30 minuti.

    Secondo strato di crema allo yogurt
  14. Trascorso anche questo ultimo tempo di posa, versate sopra la gelatina ai lamponi rimasta e mettete in frigorifero in modo che si rapprenda.

    Fase finale Torta ai lamponi con lamponi freschi
  15. In seguito, potete servire la vostra super Torta ai lamponi decorata con foglioline di menta. Potete anche mettere della granella di pistacchi che ci sta benissimo! Vedrete che meraviglia quando taglierete la fetta e soprattutto quando la assaggerete.

  16. Torta di lamponi: conservazione

    Questa torta con lamponi freschi si conserva in frigorifero per 3 giorni. Se vi avanza qualche fetta, potete anche congelarla.

    Torta ai lamponi - torta di lamponi freschi ricetta

Leyla consiglia…

Non spaventatevi dalla lunghezza della ricetta! Ve l’ho detto: è molto semplice da preparare. Dovrete solo rispettare i tempi di attesa, ma nel frattempo potete fare altro. Poi se dovete uscire, anche se attendete di più tra uno strato e un altro, non succede nulla.

Da provare anche:

Da non perdere gli speciali:

con tantissime idee di dolci originali, ma anche semplici e scenografici!

Ricetta originale sul blog dal 28.07.2012 – ora in versione aggiornata con le nuove foto

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Porridge Successivo Suppli di riso

6 commenti su “Torta ai lamponi

    • Dulcisss in forno il said:

      Grazie Lucia… anche di essere passata nel mio blog. Questa è una torta davvero speciale. L’unico problema è che sparisce in un attimo !! 🙁

  1. nadia il said:

    Fantastica! adoro le torte a stati! a parte la bontà l’effetto ottico è meraviglioso.
    Come ti ho già detto adoro le tue ricette perchè con le tue istruzioni le rendi semplici da realizzare anche quando sono elaborate!
    Grazie Leyla!

    • Dulcisss in forno il said:

      Grazie cara Nadia ! Questa torta è fantastica ! La foto non rende per niente ! E’ cosi morbida e delicata ! E’ finita in un lampo. Se ti capita, provala ! Un abbraccio, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.