Torta carote e mandorle

Torta carote e mandorle, la ricetta della Torta Camilla, una torta di carote facile, un dolce con carote delizioso, da non perdere! Praticamente è la versione grande delle famose Camille, le merendine della nostra infanzia, ora in versione maxi!

La Torta carote e mandorle è una torta di carote soffice, semplice e senza burro. Si prepara in un attimo con carote, mandorle e succo di arancia e ha una consistenza morbidissima. Il gusto è spaziale e delicato! Perfetta per colazione o per una merenda genuina per i vostri figli.

Se non volete le mandorle, vi consiglio di provare la Torta di carote senza mandorle, morbida e umida.

Ecco la mia Torta Camilla, ricetta della torta di carote, mandorle e arancia.

Ricetta Torta carote e mandorle: la Torta Camilla

Torta carote e mandorle - Ricetta Torta Camilla
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    12 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Tortiera apribile da 24 cm

  • Carote 250 g
  • Zucchero a velo 220 g
  • Farina 00 200 g
  • Farina di mandorle 100 g
  • Succo di arancia 100 ml (ca. 1 arancia)
  • Olio di semi (girasole, arachide) 80 ml
  • Uova medie 3
  • Vanillina 1 bustina
  • Scorza di mezza arancia
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Torta Camilla: ricetta e preparazione

    Pulite e pelate le carote e tagliatele a pezzi. Pesatene 250 g e mettetele all’interno di un robot da cucina e frullate brevemente. Unite l’olio di semi e il succo d’arancia e frullate nuovamente, in modo di ottenere una purea di carote.

    Torta Camilla: preparazione delle carote frullate
  2. Accendete il forno statico a 180°C

    A parte, montate con le fruste le uova con lo zucchero a velo.

    L'impasto della torta carote e mandorle
  3. Appena avrete un composto spumoso, aggiungete la farina di mandorle, la vanillina, la scorza di arancia grattugiata, la purea di carote, la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale. Amalgamate il tutto con le fruste elettriche a media velocità.

    L'aggiunta di carote e mandorle
  4. Imburrate e infarinate, o rivestite di carta da forno, una tortiera a cerniera da 24 cm.

  5. Versate all’interno il composto della torta con carote e infornate nel forno statico preriscaldato a 180°C per ca. 45-50 minuti. Fate la prova stecchino.

    La cottura della Torta carote e mandorle
  6. Una volta che la vostra Torta carote e mandorle è pronta, attendete che si raffreddi completamente nel suo stampo. Servitela con abbondante zucchero a velo.

  7. Per la decorazione che vedete in foto, vi basterà appoggiare sulla torta 3 nastrini di diverse dimensioni e poi cospargere di zucchero. Togliete delicatamente i nastrini e apparirà questo intreccio molto carino ed elegante.

    Decorazione della Torta di carote e mandorle
  8. La Torta Camilla è pronta per essere gustata. Sentirete che il gusto è molto simile a quello della tortina di carote originale. Fatemi sapere se la provate!

  9. Torta carote e mandorle: conservazione

    Potete conservare il dolce a temperatura ambiente per 3 giorni, coperto con pellicola trasparente o carta da forno. Rimane soffice a lungo.

    Torta carote e mandorle - Ricetta Torta Camilla

Leyla consiglia…

Se non avete lo zucchero a velo, potete sostituirlo con 180 g di zucchero semolato (ma è meglio lasciare la ricetta così com’è).

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Paccheri ripieni al forno Successivo Pasta salmone e philadelphia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.