Risotto con salmone e nocciole

Ecco la ricetta del Risotto con salmone: un primo piatto gustoso e cremoso, impreziosito dalla dolcezza dei porri e dalla croccantezza delle nocciole. Una ricetta elegante, adatta per il pranzo della domenica o per qualche festività, in cui la morbidezza del riso e la delicatezza del salmone vengono spezzate dalla fragranza della granella di nocciole, dando quel tocco in più al vostro Risotto.
La preparazione è molto semplice e ci metterete davvero poco a portare a tavola questo piatto delizioso di riso e salmone: un’accoppiata decisamente vincente.
Per realizzarlo al meglio, ho utilizzato le Pepite di salmone Findus, una novità sul mercato che mi ha piacevolmente sorpreso! Sono dei teneri bocconcini di salmone al naturale, surgelati, comodissimi da utilizzare in cucina e con cui si possono preparare, in pochi minuti, tantissime ricette in mille modi diversi. Vi assicuro che questo piatto non ha nulla da invidiare al classico risotto con salmone fresco. Ecco la ricetta del Risotto con salmone!

Sponsorizzato da Findus

Ricetta risotto con salmone - primo piatto con salmone
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Risotto con salmone: ricetta e preparazione

  • 360 gRiso Carnaroli
  • 360 gPepite di salmone Findus
  • 100 mlVino bianco
  • 35 gNocciole tostate
  • 30 gBurro
  • 30 gParmigiano Reggiano
  • 1Porro
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale, pepe
  • 1 litro Brodo vegetale

Preparazione

Risotto con salmone: ricetta e preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale e tenetelo a disposizione caldo.

  2. Tagliate il porro a rondelle sottili e rosolatelo in una casseruola con un filo di olio extravergine di oliva. Appena inizierà ad imbiondirsi, unite il riso e fate tostare per 3-4 minuti, a fuoco vivo.

  3. Sfumate con il vino bianco. Appena sarà evaporato, unite qualche mestolo di brodo e abbassate la fiamma.

  4. Coprite con un coperchio e proseguite la cottura, a fiamma moderata, aggiungendo man mano altri mestoli di brodo, in modo che non si asciughi. Regolatevi con i tempi di cottura indicati sulla vostra confezione del riso.

  5. Preparazione del risotto con salmone e cottura del salmone

    In una padella a parte, rosolate le Pepite di salmone con un filo di olio: basteranno 4-5 minuti. Salate e pepate leggermente e tenete da parte.

  6. A metà cottura del riso, unite il salmone e proseguite la cottura fino al termine.

  7. Cottura del risotto con salmone

    In ultimo, mantecate il vostro Risotto con salmone con il burro e qualche cucchiaio di parmigiano, regolate di sale e amalgamate con cura. Unite anche le nocciole tritate, tenendone qualcuna per la decorazione finale.

  8. Servite il vostro Risotto salmone e nocciole decorato con prezzemolo tritato. Buon appetito!

Conservazione del Risotto con salmone e nocciole

  1. Il Risotto con salmone è ottimo appena fatto, caldo e fumante. Se dovesse avanzare, potete conservarlo in frigorifero per 1 giorno all’interno di un contenitore ermetico. Il giorno dopo potete scaldarlo in padella con un filo di olio oppure preparare dei piatti di recupero come il Riso al forno o lo Sformato di riso al forno.

    Si sconsiglia la congelazione.

Leyla consiglia…

Potete sostituire le nocciole con altra frutta secca che si sposa bene con il salmone, come pistacchi o noci.

Da provare anche:

Risotto con piselli e speck
Risotto agli asparagi
Risotto con speck e scamorza
Risotto alla zucca e salsiccia

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Ganache al cioccolato Successivo Pasta con merluzzo al pomodoro, capperi e olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.