Risotto con speck e scamorza

Il risotto con speck e scamorza è un primo piatto saporito e gustoso a base di speck. Una ricetta semplice e veloce, da provare assolutamente! Il risotto con speck con aggiunta di scamorza diventa cremoso e filante, davvero speciale!

Per questa ricetta potete utilizzare sia la scamorza affumicata, che dona una nota ancora più particolare al risotto, oppure scamorza dolce o provola. Perfetto anche il taleggio!

Il risotto speck e scamorza è un primo piatto rustico, ma anche elegante. Potrete prepararlo tutti i giorni, ma anche servirlo nelle occasioni importanti o ai vostri ospiti. Farete un figurone! Semplice, gustoso, vi leccherete i baffi! Ecco la ricetta del Risotto con speck e scamorza.

Risotto speck e scamorza

Risotto con speck e scamorza
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Riso per risotti 360 g
  • Scamorza 150 g
  • Speck 100 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Mezza Cipolla
  • Vino bianco 100 ml
  • Brodo vegetale 1 litro
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale, Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. La preparazione del risotto con speck e scamorza è semplicissima! Per prima cosa preparate il brodo vegetale (anche con il dado, se avete fretta).

  2. Rosolate la cipolla tagliata a dadini con un filo di olio extravergine di oliva.

  3. Unite il riso, tostatelo per 1-2 minuti e poi sfumate con il vino bianco. Attendete che evapori.

  4. Incorporate 2 mestoli di brodo caldo e proseguite la cottura per il tempo indicato sulla confezione del vostro riso, mescolando ogni tanto e aggiungendo il brodo poco alla volta, quando viene assorbito. Aggiustate di sale negli ultimi minuti di cottura.

  5. A fine cottura del riso, spegnete il fuoco, aggiungete scamorza e speck tagliati a dadini e il parmigiano.

  6. Amalgamate bene con un cucchiaio di legno: in poco tempo vedrete sciogliersi la scamorza e il risotto con speck diventerà tremendamente filante! Troppo buono.

  7. Servite subito il vostro Risotto con speck e scamorza, spolverato con pepe nero. Buon appetito! Mi spiace solo che dalle foto non si capisca quanto è filante e cremosa. 🙁 Provatela, non vi deluderà!

    Risotto con speck e scamorza

Leyla consiglia…

Potete utilizzare per questa ricetta del risotto allo speck, oltre a scamorza affumicata, anche provola e taleggio. Buonissimo anche con lo stracchino. La ricetta rimane invariata!

Per dare un tocco più elegante, al posto del vino bianco, potete utilizzare spumante o prosecco.

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Pane veloce fatto in casa senza impasto Successivo Albero di Natale con pasta sfoglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.