Crea sito
Pasta biscotto
Dolci senza burro,  Pasta biscotto,  Ricette base,  Ricette Dolci,  Ricette dolci veloci,  RICETTE ECONOMICHE,  RICETTE FACILI,  Ricette senza burro,  RICETTE VELOCI

Pasta biscotto

Pasta biscotto

Pasta biscotto da arrotolare facile e veloce 2 minuti di preparazione e solo 7 minuti di cottura. Una base morbidissima, non si rompe, non si spacca e non resta rigida neanche dopo essersi raffreddata per ore. Una Pasta biscotto che si può cuocere, sfornare e lasciare in cucina senza tante premure..si può anche utilizzare dopo ore o il giorno successivo. Se vi dico che è davvero strepitosa è dir poco !! Ottima per rotolo dolce improvviso o anche per preparare torte veloci a strati, merendine farcite o girelle dolci. Insomma è proprio la ricetta che non delude mai. Riuscita garantita da DolciPocoDolci e Salati 

________________________________

Con questa Pasta biscotto sono stati preparati ▼

_________________________________

Seguono altre Varianti di Pasta biscotto ▼

_________________________________

Pasta biscotto

Pasta biscotto

Preparazione : 2 minuti

Cottura : 7 minuti (200°C)

Stampo : 30 x 30 cm

Porzioni : x un Rotolo 12 persone

 Pasta biscotto

Pasta biscotto

Ingredienti

4 uova
100 g di zucchero
40 g di farina
40 g di fecola
1 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione

  1. Montare prima gli albumi con le fruste elettriche, dopo 1 minuto di lavorazione unire 50 g di zucchero, continuare a lavorare il composto finchè la meringa risulterà soffice e soda
  2. Montare i tuorli + 50 g di zucchero con le fruste elettriche
  3. Unire farina + fecola + lievito (setacciati insieme) e continuare a lavorare il composto con le fruste elettriche ancora pochi secondi
  4. Quindi spegnere le fruste. Aggiungere nei tuorli gli albumi montati in precedenza e mescolare con un cucchiaio dal basso verso l’alto.

Versare il composto ottenuto in una teglia rivestita con carta forno, livellare con il dorso di un cucchiaio

Cuocere nel forno preriscaldato a 200°C – tempo imposto 7 minuti (regolarsi sempre in base alle qualità del proprio forno)

___________________

Pasta Biscotto

PER VOTARE LA RICETTA

  • LASCIA IL TUO MI PIACE

_____________________

Se vuoi essere sempre aggiornato (su Facebook) sui nuovi articoli “Dolcipocodolci puoi lasciare il Tuo “Mi Piace” qui  DolciPocoDolci    😉

_____________________

▼ Per ricevere (GRATIS) le mie “RicetteDolciPocoDolci” CLICCA sulla BUSTAe inserisci il tuo indirizzo Email, poi riscrivi nell’apposito spazio il CODICE che vedi in fondo. Clicca su COMPLETA

_____________________

Per tornare alla 1° Pagina di questo Blog clicca ► Home

Commenta questo articolo

comments

18 Commenti

    • roby

      Ciao lory&elisa,segui il procedimento di questa ricetta, sopratutto per quanto riguarda il tempo di cottura, vedrai che non avrai più problemi

  • elena

    Ciao Roby,
    ho sbagliato ad inviarti il commento…era per il pandispagna da arrotolare…comunque ti ribadisco che sono via dall’Italia ed in casa ho solo il fornetto…con la teglia 30×30…quando l’avro’ fatto ti sapro’ dire! Ti abbraccio Elena

  • barbara

    io non ho il fornetto elettrico… puoi confermarmi tempo di cottura con forno tradizionale? Statico o ventilato? grazie mille, non vedo l’ora di provare i tuoi rotoli….

    • roby

      Ciao Barbara, forno tradizionale come? a gas ? comunque la temperatura e il tempo, non conoscendo il tuo forno è difficile da confermarti, sai io utilizzando un forno molto piccolo elettrico, con grill sopra e sotto, ad una distanza di 10 cm dalla teglia, in 7 minuti è perfetto…leggermente ambrato fuori, e sofficissimo dentro….ma se utilizzi un forno tradizionale, quindi molto più ampio del mio, grill più distante, sicuramente devi allungare un pò i tempi e impostare una temperatura che utilizzi di solito per cuocere una semplice torta da colazione…per farti un esempio…12 minuti a 170 gradi….prova e controllalo mentre cuoce…toglilo prima che i bordi induriscano, altrimenti non riuscirai ad arrotolarlo…per qualsiasi cosa sono qui..:-)

  • rosy

    Ciao Roberta, ancora io, ho fatto un rotolo con questa tua ricetta….stu-pen-do!!!!
    ho cotto in forno elettrico sopra e sotto a 200° per 8 min. Sotto si era scurito e ho avuto paura di averlo bruciato, ma poi quando l’ho arrotolato (farcito direttamente senza rivoltare il pan di spagna) la pellicola scura è rimasta attaccata alla carta forno, qundi….un bel colore giallo chiaro!!!
    Unico dubbio: ho messo marmellata mirtillie e cannella, l’ho messo con stagnola 30 min. in frigo come ho letto in una tua ricetta: ma questo passaggio è necessario sempre?
    Buona giornata e grazie.

    • roberta giovagnoli

      Ciao carissima Rosy 🙂 ma che piacere….sono contentissima che ti sia venuto bene…anzi direi super !!! Sei stata bravissima in tutto…cottura e farcitura senza rivoltarlo 🙂 complimenti!!
      Per il riposo in frigo non è sempre necessario…più che mai serve a far fermare un ripieno troppo morbido..tipo una panna (non vegetale) o una crema. Quindi nel caso di una marmellata bella densa si può anche saltare il passaggio.
      Per qualsiasi dubbio chiedi pure 😉
      Ciao Rosy! Grazie a te cara!!

      • rosy

        Grazie a te Roby, sei sempre pronta a rispondere. Fare dolci mi è sempre piaciuto, mi aiuta a distrarmi, anche se sono stanca, e ora sono costretta a farmeli sempre in casa…non posso più comprarne nelle pasticcerie o forni….se ci fossi solo io fallirebbero…
        Ti ho inserito il mio blog (aperto da poco e che spero di poter continuare), di argomento del tutto diverso, ma anche la cucina è un’arte…così se ti va di farci una visitina..
        Buona serata

  • stefania

    Più guardo il tuo sito più mi innamoro!!! sei una fonte inesauribile di idee… odio i rotoli e la pasta biscotto che non viene mai come vorrei…ma la prossima volta assolutamente provo questa ricetta!!! e ti faccio sapere! baciotti!!!

  • mimmo

    vorrei fare il rotolo di pan di spagna della tua ricetta che dall’aspetto sono convinto e sicuro , è facile da arrotolare, però a me serve che sia di cioccolato come mi regolo con le dosi. penso che dovrò aggiungere alla farina del cacao. puoi dirmi come fare? GRAZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.