Risotto alla milanese ( ricetta con e senza robot)

Come avrete notato se mi seguite da un po’ adoro i risotti. Per me sono il primo piatto per eccellenza specialmente in inverno. Se non fosse cosi delicato mi metterei a piantare zafferano in giardino. Si perché ne consumo veramente tanto e su quello non faccio compromessi. Il risotto alla milanese é ovviamente un classico che preparo spesso e non potevo non condividerlo con voi. In questa ricetta trovate la versione con robot cioé il mio monsieur cuisine plus (o bimby) e versione classica. La cosa importante nel preparare il risotto alla milanese é il brodo. Infatti a differenza del classico risotto allo zafferano che trovate QUI, il risotto alla milanese va preparato con brodo di carne. Per me questo piatto  é il classico piatto del lunedi. Avendo piú tempopreparo il brodo  spesso di domenica e ne faccio sempre un po’ in piú per usarlo per un buon risotto il giorno dopo. MA adesso vediamo come si prepara nella ricetta che segue.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:3-4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 350 g
  • Brodo di carne 1 l
  • Zafferano (o 15 pistilli) 2 bustine
  • cipolla 1/2
  • Burro 60 g
  • Vino bianco secco 100 ml
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Sale q.b.

Preparazione

    1. Mettete nel boccale la cipolla : 5 secondi velocitá 7
    2. Aggiungete 30 g  burro :  3 minuti temperatura 100°  velocitá 4
    3. Montate la farfalla e aggiungete il riso: 1 minuto  temperatura 100° velocitá 1 Soft antiorario (linkslauf)
    4. Aggiungete il vino: 1 minuto temperatura 100° velocitá 1 Soft antiorario (linkslauf)
    5. Versate il brodo 12 minuti temperatura 100° velocitá 1 Soft antiorario
    6. Sciogliete lo zafferano in 50 ml d’acqua e uniteli nel boccale: 2 minuti temperatura 100° velocitá 1 Soft antiorario (linkslauf)
    7. Aggiungete il burro rimanente a fettine e il parmigiano: 1 minuto Velocitá 1 Soft antiorario (linkslauf)
  1. PREPARAZIONE CLASSICA SENZA ROBOT 

    Tagliate la cipolla a dadini e fatela rosolare con metá del burro in una pentola capiente unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto quindi sfumate con il vino e unite il sale.Sciogliete lo zafferano in poca acqua calda circa 50ml.

    Appena il vino sará evaporato unite del brodo di carne finché il riso non sará coperto. Mescolate e lasciate assorbire tutto il brodo e versatene altro continuando a mescolare.

    Appena il riso sará quasi cotto unite lo zafferano sciolto nell’acqua e mantecate col burro rimasto e parmigiano. Servite il vostro risotto alla milanese subito e ben caldo. È squisito.

Note

Torna alla HOME per cercare altre ricette

Seguimi su FACEBOOK per non perderti nessuna ricetta nuova, basta cliccare su MI PIACE

Precedente Tiramisú natalizio con speculoos e frutti rossi Successivo Zuppa di legumi e polpettine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.