Crea sito

Arrosto con castagne

L’arrosto con castagne é un secondo piatto gustoso elegante e raffinato tipicamente autunnale. Perfetto per le grandi occasioni come le feste natalizie. L’arrosto con castagne é semplice da fare e si prepara in pentola. Potete anche farlo al forno in quel caso vi servirá solo il doppio del brodo per irrorare ogni tanto. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si prepara nella ricetta che segue.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45-50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4-6 persone

Ingredienti

  • 1 kg Fesa di vitello
  • 400 g Castagne (sbollentate)
  • 1 Cipolle
  • 2 foglie Alloro
  • 100 ml Vino bianco
  • q.b. paprica
  • 150 ml Brodo vegetale
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio
  • 2 cucchiai Farina

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del vostro arrosto con castagne cospargendo la carne con paprica e un po’ di sale. Tagliate la cipolla e versate in una pentola bassa e capiente un filo d’olio con la cipolla versate pure le castagne giá sbollentate e pulite e al centro posizionate la carne. Fate rosolate la carne da tutti i lati e sfumate con il vino. A questo punto unite l’alloro e il brodo. Fate cuocere per circa 40-45 minuti girando ogni tanto e bagnando la carne con il brodo.

  2. Trascorso questo tempo versate il brodo in una ciotola alta e stretta e unite circa 1/4 delle castagne. A parte scioglete la farina con 2-3 cucchiai di acqua fredda e unitela al brodo e castagne. Con un frullatore ad immersione frullate tutto finché non avrete ottenuto una crema. Versate di nuovo in pentola e lasciate addensare per qualche minuto. Nel frattempo tagliate l’arrosto a fette di circa 1-2 cm e servite con castagne e il sughetto ottenuto é squisito. Io lo servo sempre con puré di patate, ma vanno benissimo anche carote e piselli o le verdure che piú vi piacciono.

  3. Vuoi la ricetta del PURÈ DI PATATE perfetto ? Eccola QUI 

Note

Se avete le castagne crude basta incidere una croce con un coltello e farli cuocere in abbondante acqua per circa 20-25 minuti poi sbucciarle e togliere anche la pellicina.

 

Torna alla HOME per cercare altre ricette

Seguimi su FACEBOOK per non perderti nessuna ricetta nuova, basta cliccare su MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.