Risotto uva e salsiccia

Il Risotto uva e salsiccia è un primo piatto tipicamente autunnale che si prepara con uva bianca e salsiccia di suino. E’ un piatto semplice, cremoso e saporito che amo cucinare in questa stagione quando l’uva è fresca e di stagione. L’acidità dell’uva smorza e contrasta il sapore grasso della salsiccia creando un connubio di sapori davvero eccezionale. Un vero comfort food da gustare in famiglia o con gli amici. Vediamo insieme come prepararlo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gRiso Carnaroli
  • 1 lBrodo vegetale
  • 200 gSalsiccia (di maiale)
  • 150 gUva bianca
  • 1Scalogno
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1Burro
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale. Nel frattempo tagliate fine lo scalogno e fate imbiondire nella padella con un filo d’olio.

  2. Aggiungete la salsiccia di maiale, spellata e sbriciolata. Fate rosolare a fuoco lento per qualche minuto poi aggiungete gli acini d’uva, lavati e tagliati a metà (e privati dei semi).

  3. Quando l’uva inizierà a passire versate uva e salsiccia in una ciotola e tenete da parte. A questo punto versate il riso nella padella e fate tostare. 

  4. Sfumate con il vino bianco e quando sarà completamente evaporato aggiungete di nuovo l’uva con la salsiccia. Coprite di brodo caldo e fate cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo di tanto in tanto, se necessario.

  5. Un minuto prima di fine cottura aggiungete una noce di burro e il formaggio grattugiato. Mescolate bene e spegnete il fuoco. Lasciate mantecare un minuto. Regolate di pepe a piacere. Il risotto uva e salsiccia va servito subito ben caldo.

Dani consiglia

Il Risotto uva e salsiccia va consumato subito. Volendo si può conservare in un contenitore per alimenti in frigorifero e consumare entro 24 ore, riscaldato al microonde.  Per aggiungere una nota croccante potete aggiungere dei gherigli di noci tritati. Leggi anche: risotto al basilico e pinoli tostati, risotto alle mandorle e limone caramellato Non perderti tutte le mie nuove ricette! Seguimi su Instagram Facebook per rimanere sempre aggiornato!  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.