Crea sito

Riso con verdure e gamberetti alla cinese

Il Riso con verdure e gamberetti alla cinese è un primo piatto ricco e saporito dal sapore tipicamente orientale. 

Ricorda alla lontana (e forse manco troppo) il riso fritto alla cantonese che tra l’altro vi avevo già presentato sul blog qualche tempo fa. Questa variante è senza carne e ricca di verdure.

La ricetta del riso con verdure e gamberetti alla cinese è facile e veloce. Per ottenere un effetto come quello del ristorante orientale occorre fare attenzione al riso che deve essere a chicco lungo e sopratutto bisogna lavarlo ripetutamente prima della cottura, questo infatti permetterà di eliminare l’amido dai chicchi che in questo modo non si attaccheranno tra di loro. 

Vi ho incuriositi? Vediamo insieme come prepararlo.

Riso con verdure e gamberetti alla cinese
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Riso (a chicco lungo, ad es. basmati) 300 g
  • Gamberetti 300 g
  • Piselli surgelati 100 g
  • Uova 2
  • Carote 1
  • Zucchine 1
  • Zenzero in polvere 1 pizzico
  • Salsa di soia q.b.
  • Cipollotti 1
  • Olio di semi q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Riso con verdure e gamberetti alla cinese

    Lavare ripetutamente il riso per eliminare l’amido dai chicchi.

  2. Lessate i piselli in acqua salata per qualche minuto (devono rimanere bei verdi), scolateli e metteteli da parte. 

  3. Lavate e pelata la carota poi tagliate a striscioline. Lavate la zucchina e tagliate a striscioline.

  4. Lavare e sbucciare il cipollotto (o la cipolla) quindi tritare finemente. A questo punto in una scodella rompete le uova e sbattetele con una forchetta. Aggiungete metà della cipolla tritata. Mescolate bene.

  5. In un tegame antiaderente versate un filo di olio di semi, quando sarà caldo versate le uova sbattute e cuocete molto bene per qualche minuto. Spegnere il fuoco e mettete la frittatina da parte, riducendola a pezzetti con l’aiuto di una forchetta.

  6. Adesso versate di nuovo un filo d’olio di semi nella padella con il cipollotto rimasto e fatelo rosolare a fuoco dolce. Aggiungete i gamberetti e un cucchiaino di salsa di soia. Mescolate e fate cuocere per circa 2 minuti. Poi metteteli da parte.

  7. A questo punto versate in padella un altro filo d’olio quindi le zucchine e le carote tagliate e fate rosolare il tutto per 6-7 minuti. Nel frattempo fate bollire il riso in abbondante acqua salata e scolatelo al dente. Aggiungete nel wok il riso e fate saltare a fuoco vivace per un paio di minuti aggiungendo anche i piselli, le uova strapazzate e i gamberetti. Versate un po’ di salsa di soia e mescolate bene. Servire il riso ben caldo.

Note

  • Conservazione. Il Riso con verdure e gamberetti alla cinese può essere conservato in frigo coperto da pellicola per un massimo di due giorni. È preferibile consumarlo appena pronto. Si può riscaldare al microonde (1.5 min)
  •  Il riso che ho utilizzato si chiamava semplicemente “riso a chicco lungo”. Personalmente è il mio preferito per questa tipologia di piatti perché ricorda proprio il riso del ristorante cinese.
  • Provate anche: riso fritto alla cantonese, pollo con verdure in salsa di soia

SEGUIMI SU

Facebook – Instagram

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.