Quiche Lorraine (torta salata francese)

La quiche Lorraine è una torta salata francese tipica della regione Lorena, da cui prende il nome. Si tratta di una preparazione molto facile e gustosa; realizzata con un guscio di pasta brisée e un ripieno saporito a base di panna fresca liquida e uova (la tipica crème fraîche) arricchita con gustosa pancetta e formaggio gruviera. Una vera bontà amici! 😛
Ed è ancora più buona (e genuina) se optate per una pasta brisée fatta in casa; io vi suggerisco la mia versione all’olio, senza burro, che si prepara in 5 minuti. Vi ho preparato la ricetta qui.
Vediamo insieme come preparare la quiche Lorraine.

Quiche Lorraine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaFrancese

Ingredienti

Per uno stampo da 22 cm di diametro
  • 3Uova
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 150 gPancetta affumicata
  • 100 gformaggio gruyère (oppure Emmenthal)
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale

Strumenti

Per questa ricetta ti servirà:
  • Forno
  • Padella
  • Teglia da 22 cm di diametro

Preparazione

  1. Se preparate in casa la pasta brisée: vi consiglio la mia ricetta con olio (senza burro), più leggera e dal sapore neutro. Ci vorranno 5 minuti ed è molto più buona e genuina di quella comprata! Trovate la ricetta qui.

  2. In una padella antiaderente scaldate la pancetta, fate cuocere un paio di minuti, poi scolatela dal grasso e lasciatela raffreddare.

  3. Poi in una ciotola rompete le uova ed unite la panna. Mescolate bene ed aggiungete sale, pepe e un pizzico di noce moscata.

  4. Infine imburrate e infarinate una teglia e adagiateci la pasta brisée.

  5. Aggiungete sulla base la pancetta affumicata e il formaggio groviera (oppure l’Emmental) grattugiato.

  6. A questo punto versate il composto di uova e panna. Tirate via i bordi di impasto in eccesso.

  7. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 30-35 minuti (170°C per lo stesso tempo se ventilato). Durante la cottura tenderà a gonfiarsi ma non preoccupatevi: si sgonfierà da fredda! 🙂

  8. La torta deve risultare bella dorata ma non bruciata. Sfornate e lasciate raffreddare per almeno 3 ore. Va gustata fredda (ma per me è buonissima anche tiepida!)

  9. Quiche Lorraine

Note e conservazione

La Quiche Lorraine si conserva a temperatura ambiente in luogo fresco e asciutto per 1 giorno, in frigo per 2 giorni.

Se non vi piace l’Emmental o la groviera potete provare la versione con parmigiano grattugiato. Non ha nessun collegamento con la ricetta originale ma è altrettanto buona e gustosa!

Qualche altra idea di quiche? Quiche con asparagi e pancetta, quiche con porri e Champignon, mini quiche con gamberi e piselli.

DANICUCINA SOCIAL

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi su Instagram e sulla mia pagina Facebook. Tante novità e ricette ti aspettano! GRAZIE!😊

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.