Clafoutis alle Albicocche

Oggi vi presento il Clafoutis alle Albicocche, un dolce francese facile e veloce da preparare. Premetto che il clafoutis l’ho conosciuto qui in Italia tramite internet ed alcune riviste di cucina ma è diventato subito uno dei miei dolci preferiti. Per me è il dolcetto ideale da mettere in frigo e mangiare subito bello fresco.
La versione tradizionale si prepara con le ciliegie (sul mio blog la trovate cliccando QUI) ma sono diffuse anche le varianti con prugne, albicocche, fragole o lamponi a seconda della stagione.
Il clafoutis alle albicocche è un dolce dalla consistenza unica grazie ad un impasto molto liquido che si prepara con uova, latte, zucchero e poca farina. E’ un dolce senza lievito e con tanta frutta fresca di stagione. Vediamo insieme come prepararlo.

Clafoutis alle Albicocche
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 2uova
  • 180 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 80 gfarina 00
  • 8albicocche

Per decorare:

  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Frusta a mano
  • Ciotola
  • Teglia da 22 cm

Preparazione

  1. Preparare il Clafoutis alle Albicocche è facilissimo. In una ciotola rompiamo le uova e uniamo il latte con lo zucchero. Lavoriamo bene con la frusta a mano (o con le fruste elettriche) quindi aggiungiamo la farina e continuano a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo ma piuttosto liquido.

  2. Imburriamo la tortiera da 22 cm (o foderiamo con carta forno) e versiamo l’impasto.

  3. A questo punto laviamo le albicocche, tagliamo a metà e priviamo del nocciolo.

  4. Mettiamo le albicocche sopra il composto (con la parte interna dove c’era il nocciolo in giù, dentro l’impasto).

  5. Cuociamo il clafoutis in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 40 minuti.

  6. Quando il dolce sarà cotto lasciamolo raffreddare bene prima di servirlo.

  7. Clafoutis alle Albicocche

    Decoriamo il clafoutis alle albicocche con zucchero a velo.

I Consigli di Dani

Il Clafoutis alle Albicocche si conserva per 2-3 giorni in frigo.

Provate anche:

clafoutis alle ciliegie

confetture di albicocche fatta in casa

SEGUI DANICUCINA SUI SOCIAL ❤️👍🏻

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

2 Risposte a “Clafoutis alle Albicocche”

  1. Ciao!
    Per quanto riguardo lo stampo pensi sia meglio una teglia a cerniera o una normale? Da una teglia normale si riesce a “togliere” bene il dolce o rischia di rompersi perché magari è troppo morbido? E le albicocche si possono anche fare a pezzetti più piccoli?
    Grazie mille!

    1. Ciao Camilla, scusa il ritardo con cui rispondo ma sono state settimane pienissime! Puoi usare uno stampo tradizionale con carta forno! Senza è un rischio perché è un dolce molto morbido. Le albicocche puoi tagliarle come vuoi! Daniele 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.