Scaloppine di tacchino, con aromi e limone

Scaloppine di tacchino..un secondo di carne bianca molto digeribile che contiene una percentuale di grassi saturi inferiore a quella del petto di pollo. Per completare il pasto e arricchirlo di carboidrati potete associare una porzione di cereali integrali (riso, avena, farro, orzo ecc..) conditi semplicemente con olio extravergine d’oliva ed erbe aromatiche tritate o essiccate, come il rosmarino, il timo, la maggiorana e il prezzemolo. Le scaloppine di tacchino sono un piatto a basso indice glicemico…quindi prepariamo insieme questa ricettina  saporita e stuzzicante, posso assicurarvelo poichè è stato il nostro pranzo di oggi, dopo aver scattato le foto, ovviamente!! 😉

p1070062

Scaloppine di tacchino, con aromi e limone

Ingredienti per 4 persone:-

  • 700 grammi di fette di fesa di tacchino
  • 3 cucchiai di vino bianco oppure di brandy se non ci sono bimbi a tavola
  • 100 grammi di farina integrale
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di salvia tritata, uno di rosmarino, uno di timo
  • 1 cucchiaino di menta tritata
  • Sale e pepe

Procedimento:-

  • Con un frullatore a immersione tritate la farina insieme a tutte le erbe aromatiche.
  • Passate le scaloppine di tacchino nel mix preparato, versate l’olio in una padella antiaderente e fate dorare le fettine di carne da ambo i lati.
  • Sfumate con il vino oppure il brandy e di seguito unite il succo di limone, sale e pepe. Cuocete con il coperchio e la fiamma al minimo per 15 minuti in totale.
  • Avrete bisogno 2 padelle, quindi 8 minuti per metà degli ingredienti, guarnite con fettine di limone erbe aromatiche fresche se ne avete, io le ho raccolte al momento! Buon appetito 😉

Precedente Stella di Natale, dolce morbido Successivo Frittata di uova e patate, finger food

Lascia un commento