Melanzane come congelarle

Le melanzane come congelarle? Sappiate che anche se sono un ortaggio reperibile tutto l’anno, il periodo in cui sono di stagione è l’estate, però, basta avere l’accortezza di comprare quelle Italiane, poichè ci sono molto meno pesticidi dannosi, e sono controllate. Le melanzane importate non sono controllate ed è stato dimostrato che i coltivatori usano troppi pesticidi dannosi alla salute

La ricetta delle melanzane alla parmigiana la trovate  QUI

DSCN6052PRIMO METODO a crudo:- Per la pastella vi occorrono:- 250 ml di acqua e 200 gr di farina e mescolate con la frusta. Pangrattato quanto basta.

Melanzane come congelarle

Lavatele con acqua e bicarbonato, sciacquatele e asciugatele con un canovaccio pulito.

DSCN6055Tagliatele a fette e passatele prima nella pastella e poi nel pangrattato, ponete le fette in vassoi ricoperti da carta forno.

Ricoprite le melanzane con altra carta forno e fatele congelare, dopo mettetele dentro sacchetti per alimenti, così non si attaccheranno.

Rimettete i sacchetti a congelare, scrivete la data, dureranno fino a 6 mesi.

DSCN6058SECONDO METODO:- Passate le fette in modo veloce sulla griglia, non devono cuocere, appena fredde congelatele prima nei vassoi e poi ponete le fette nei sacchetti per alimenti. Scrivete la data e consumatele entro 2 mesi.

TERZO METODO:- Scottate le fette di melanzana in acqua bollente per 1 minuto, e passatele subito in acqua fredda con un pò di ghiaccio, scolate e asciugate bene. Disponetele fette in vassoi, e a congelazione avvenuta, mettetele nei sacchetti, scrivete la data e consumare entro 2 mesi.

PRIMA DELL’USO fatele scongelare in frigo, MAI fuori, per un paio d’ore, oppure una notte intera, questo vale per tutti e 3 i metodi.

 

Precedente Insalata di sgombro e patate Successivo Pasta al forno cavolfiore e carne

4 commenti su “Melanzane come congelarle

Lascia un commento