Crea sito

Pasta con funghi porcini secchi e speck

La Pasta con funghi porcini secchi e speck è un primo molto semplice da fare, ottimo per pranzi veloci in famiglia ma anche per pranzi o cene con ospiti. I funghi porcini secchi sono ricchi di sapore e donano a questo primo piatto un profumo e un sapore delizioso.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Pasta con funghi porcini secchi e speck
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 320 g Pasta
  • 1 cucchiaino Triplo concentrato di pomodoro
  • Passata di pomodoro
  • 50 g Cipolle
  • 50 g Funghi porcini secchi
  • 100 g Speck a cubetti
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la Pasta con funghi porcini secchi e speck, mettete a bagno in acqua calda per una decina di minuti i funghi porcini secchi.Portare a bollore dell’acqua leggermente salata e quando bolle versate la pasta e fate cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione. Tagliate la fetta di speck a cubetti, pulite e tritate finemente la cipolla. Versate in una padella l’olio extravergine d’oliva aggiungete la cipolla e fatela rosolare alcuni minuti. Nel frattempo scolate i funghi porcini e strizzateli delicatamente per eliminare l’acqua in eccesso. Se vedete che sono troppo grandi tritateli grossolanamente, aggiungeteli alla cipolla e a un cucchiaino di triplo concentrato e aggiungete un goccio d’acqua in modo da stemperare il triplo concentrato, lasciate cuocere per 5 minuti. Aggiungete lo speck a cubetti della passata di pomodoro e fate cuocere un paio di minuti. Scolate la pasta ed aggiungetela al sugo, mescolate con cura e servite ben caldo.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.