Crea sito

Falafel ricetta facile

Falafel ricetta facile e superbuona sono un piatto etnico, vengono molto buoni e morbidi dentro con questa ricetta,  sono ottimi anche accompagnati da una salsa hummus. Sono di origine araba, sono delle polpette fritte fatte con ceci, cipolla e spezie varie. Ultimamente vengo molto consumati anche in Italia, perchè vengono venduti nei locali dove servono il Kebab. Sono delle polpettine croccanti fuori, ma morbide dentro e sopratutto molto saporite grazie alle spezie che vengono usate nell’impasto. Vanno fritte perché la frittura gli dona la croccantezza che la cottura al forno non darebbe,so che molte persone non sono molto favorevoli alle fritture ma vi assicuro che non sarebbero la stessa cosa quindi per una volta concediamoci una frittura e magari domani mangiamo un’insalata. Sono perfette per vegetariani e vagani in quanto non hanno ne uova ne proteine animali.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Falafel ricetta facile
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaAraba

Ingredienti

  • 300 gCeci secchi
  • 1 spicchioAglio
  • MezzaCipolle
  • 1 cucchiainoCoriandolo in polvere
  • 1 cucchiainoCumino in polvere
  • 1 cucchiainoCurry
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
  • Olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione dei Falafel ricetta facile per prima cosa tenere a bagno i ceci per 12 ore. Pulite l’aglio, la cipolla e il prezzemolo.

  2. Dopo che i ceci saranno stati in ammollo, scolateli ed asciugateli con della carta casa. Versate i ceci in un frullatore aggiungete la cipolla, il prezzemolo, l’aglio, il cumino, il coriandolo e il curry, fate frullare qualche secondo poi aggiungete sale e pepe e proseguite fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.

  3. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate riposare 2 ore in frigorifero

  4. Quando il composto avrà riposato, riprendetelo e con le mani formate delle polpettine tonde, se vedete che il composto fosse troppo morbido aggiungete della farina. Disponete i falafel in un piatto e fateli riposare ulteriormente in frigorifero per un’altra ora.

  5. Quando sarà passato anche quest’ora, versate abbondante olio in una pentola o nella friggitrice e quando l’olio avrà raggiunto la temperatura di 180° versateli poco alla volta e fateli cuocere per circa 5 minuti, dovranno essere dorati e croccanti. Servite Falafel ricetta facile accompagnati con delle salse

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.