Crea sito

Canocchie al vapore così non si svuoteranno

Canocchie al vapore, conoscete le canocchie ? vengono chiamate in tantissimi modo cannocchie, pannocchia, cicala di mare o anche pacchero. Sono un’antipasto molto usato qui nel veneziano. Viene cotta anche al sugo e poi il sugo lo potete usare peer condire le tagliatelle. La cottura è davvero semplice l’unica cosa un pochino lunga sarà poi la pulizia  delle canocchie in modo da servirle già pronte per essere mangiate, ma vi spiegherò come procedere. Si predilige la cottura al vapore piuttosto che bollite perché con la cottura al vapore si eviterà che la polpa interna durante la bollitura esca e poi ci troveremo con le canocchie vuote. Se non avete la pentola per la cottura al vapore vi consiglio di acquistare il cestello in acciaio che si adatta perfettamente a tutte le pentole è adatto anche alle pentole a pressione e al forno è davvero comodo e costa pochi euro. Vi consiglio di preparale con qualche ora d’anticipo in modo che prendano ancora più sapore dal condimento. Se le vostre canocchie dovessero avere una parte interna arancione non preoccupatevi è il corallo segno ancor più di freschezza e pienezza delle canocchie

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram
Canocchie al vapore così non si svuoteranno
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12Canocchie
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1Limoni

Preparazione

  1. Prepariamo le canocchie al vapore, lavate molto bene le canocchie e adagiatele sulla teglia forata delle pentola per la cottura al vapore, posizionatele con la corazza verso l’alto.

  2. Da quando l’acqua bolle fatele cuocere per 15 minuti. Quando saranno cotte lasciatele raffreddare e poi potete iniziare ad eliminare il carapace e le zampette.

  3. Con una forbice eliminate le zampe piccole sul ventre e sul capo, tagliate il contorno pungente del corpo e della coda e delicatamente sollevate la corazza.

  4. Adagiatele sul piatto da portata man mano che le pulite e quando le avrete pulite tutte salatele pepatele, aggiungete un filo d’olio e del succo di limone. Servite le canocchie al vapore a temperatura ambiente o fredde.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.