Crea sito

Risotto zucca e ceci

Il risotto zucca e ceci è un primo piatto cremoso, saporito, gustoso e leggero: l’ideale sulle tavole autunnali e invernali! La zucca cuocendo diventa una delicata crema e non c’è bisogno di utilizzare il burro. Per preparare il mio risotto zucca e ceci ho scelto il riso vialone nano ma va benissimo il classico Carnaroli o il riso integrale. Naturalmente potete personalizzare la ricetta a vostra scelta aggiungendo per esempio del gorgonzola o del caprino che daranno senz’altro carattere al piatto.

Risotto zucca e ceci Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1/2zucca delica (600 grammi circa)
  • 400 mlacqua
  • 230 gceci cotti, bolliti
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainodado da brodo (vegetale fatto in casa)
  • 170 griso Vialone Nano

Preparazione

  1. Prima di iniziare: ho preparato questo risotto in base alle mie esigenze del momento per questo non ho utilizzato la cipolla ma a piacere potete aggiungerla lasciandola dorare nell’olio prima di unire la zucca. Ho usato solo un cucchiaio d’olio ma se preferite potete aumentare la quantità a vostra scelta. Non ho usato il vino bianco ma potete sfumare il riso con mezzo bicchiere dopo averlo tostato. Non ho utilizzato neppure il parmigiano. Però in ricetta trovate entrambi i procedimenti: potrete scegliere se preparare un risotto più leggero come ho fatto io o se farlo nella maniera classica.

    Per il risotto leggero: pulire la zucca, e tagliarla prima a fettine e poi a dadini. In una casseruola adatta alla cottura del risotto scaldare il cucchiaio di olio extravergine d’oliva, aggiungere la zucca e lasciarla insaporire per qualche minuto. Scaldare l’acqua in un pentolino e sciogliervi il cucchiaino di dado vegetale fatto in casa . Poi unire l’acqua col dado poco alla volta per portare la zucca a cottura (occorreranno circa venti minuti). Unire il riso e mescolare. Unire anche i ceci. Se utilizzate i ceci in scatola abbiate cura di eliminare la pellicina che li riveste: ci vorrà un pochino di tempo e di pazienza ma il risultato finale vi ripagherà. Man mano che i liquidi si asciugano aggiungere l’acqua (sempre calda) poca alla volta fino a che il riso non sarà cotto (occorreranno circa venti minuti), regolare di sale se occorre (con il mio dado e per i miei gusti non è stato necessario) e servire subito.

    Per il risotto classico: preparare il brodo vegetale. Pulire la zucca, e tagliarla prima a fettine e poi a dadini. Affettare sottilmente la cipolla. In una casseruola scaldare qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva e lasciarvi soffriggere la cipolla a fuoco dolce fino a che non diventa trasparente. Aggiungere la zucca e lasciarla insaporire per qualche minuto. Poi unire il brodo poco alla volta per portare la zucca a cottura (occorreranno circa venti minuti). In una casseruola a parte tostare il riso, per tre minuti, con un paio di cucchiai d’olio extravergine d’oliva. Poi sfumare con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato trasferire il riso nella casseruola con la zucca, unire i ceci mescolando bene. Man mano che i liquidi si asciugano aggiungere il brodo caldo poco alla volta fino a che il riso non sarà cotto (occorreranno circa venti minuti). Regolare di sale e pepe, mantecare con il parmigiano grattugiato. Amalgamare bene tutto e poi servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.