Crea sito

Dado vegetale fatto in casa

Il dado vegetale fatto in casa è una preparazione a base di verdure ed erbe aromatiche fresche da utilizzare per insaporire ed esaltare il gusto di zuppe, minestre e risotti ma si può aggiungere anche al brodo o all’arrosto. Preparare il dado vegetale è semplicissimo occorre solo un po’ di tempo per mondare e cuocere le verdure… quali scegliere? Quelle che preferite purché siano di stagione: zucca, carote, zucchine, pomodori, porri, finocchi e cavolfiore. Andiamo in cucina a prepararlo!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 95 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 vasetti da 250 ml
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 2 Carote
  • 1 costa Sedano (con le foglie)
  • 2 Cipollotti rossi
  • 1 Scalogno
  • 1 spicchio Aglio
  • 200 g Zucca
  • 8 Pomodorini
  • q.b. Erbe aromatiche fresche (rosmarino, basilico, una foglia di alloro, 2 foglie di salvia, prezzemolo)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • Sale grosso (1/3 del peso delle verdure)

Preparazione

  1. Lavare le zucchine e spuntarle. Spuntare le carote e spellarle. Lavare la costa di sedano ed eliminare i filamenti. Sbucciare le cipolle, lo scalogno e lo spicchio d’aglio. Pulire la zucca eliminando la buccia e i filamenti. Spellare i pomodorini. Pesare le verdure in modo da poter conteggiare la quantità di sale necessaria. (Per esempio se avete 900 grammi di verdure occorreranno 300 grammi di sale). Lavare le erbe aromatiche ed asciugarle. Poi tagliare grossolanamente a tocchetti tutte le verdure.

  2. Versare l’olio in una casseruola e aggiungere tutte le verdure. Lasciarle cuocere per venti minuti senza aggiungere liquidi. Poi unire il sale, mescolare e cuocere a fiamma bassa per un’ora.

  3. Eliminare l’alloro. Frullare le verdure utilizzando un frullatore a immersione e cuocere ancora per quindici minuti. Quando il composto sarà raffreddato versarlo all’interno di barattoli in vetro sterilizzato (QUI trovate il procedimento). Il dado vegetale fatto in casa si conserva in congelatore: non diventerà solido a motivo dell’elevata quantità di sale e potete prelevarne la quantità che vi occorre semplicemente con un cucchiaio.

Note

Per il dado vegetale granulare QUI.

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI. Perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK, lasciate il vostro “mi piace” per restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.