Crostata integrale con ricotta e confettura

Buongiorno carissimi, oggi si va di dolce, vi posto la ricatta di questa meravigliosa Crostata integrale con ricotta e confettura. Devo dire che questa frolla integrale è proprio favolosa! Un pò rustica e dal sapore deciso, in questi giorni la preparo molto spesso ..

Questo dolce è Perfetto in tutti i mesi dell’anno ideale per tante occasioni, dolce di fine pasto, merenda o per colazione.

Genuina e cremosissima per realizzare la farcia ho utilizzato la confettura di mia produzione e ricotta di vaccina fresca, il risultato è davvero unico dato da questo abbinamento. Dai provatela anche voi sono sicura che vi piacerà!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    6-8
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 330 g Farina integrale
  • 1 uovo
  • 2 Tuorli
  • 1 Scorza di limone
  • 1/2 cucchiaio Lievito in polvere per dolci
  • 130 g Zucchero di canna (o semolato)
  • 100 g olio semi

Ingredienti per il ripieno

  • 250 g Ricotta vaccina
  • 350 g Confettura di albicocche
  • 60 g Zucchero a velo di Canna

Preparazione

  1. In una ciotola capiente sbattete le uova con lo zucchero e la scorza del limone, dopodiché versate l’olio.

  2. Incorporate il lievito e la farina, un pò alla volta potrebbe servirne di più della dose indicata, di seguito trasferite sulla spianatoia e lavorate bene con le mani, fino a formare un panetto morbido e ben omogeneo.

  3. Tirate la sfoglia e ricoprite uno stampo per crostate da cm 24 imburrato ed infarinato, passate il mattarello sui bordi così da eliminare l’eccesso, di seguito praticate dei fori nella frolla con i rebbi della forchetta.

  4. In una ciotola versate la ricotta e lo zucchero e mescolate, poi versate sopra la base della frolla, di seguito versate la confettura, preparate le losanghe con la frolla avanzata e decorate.

  5. Infornate la vostra crostata integrale con ricotta e confettura a 180°C per circa 30 minuti, a termine della cottura sfornatela e fatela raffreddare completamente.

  6. La dose della frolla è abbondante, realizzateci dei favolosi biscottini alla marmellata

Consigli …

La crostata integrale con ricotta e confettura si conserva in frigorifero per 3-4 giorni coperta con pellicola.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> Se vuoi tornare alla home per guardare altre ricette CLICCA  QUI!

Precedente Crostata morbida salata Successivo Strudel di sfoglia con zucchine e prosciutto

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.