Crea sito

Gnocchi alla zucca e ricotta

Oggi vi lascio la ricetta degli gnocchi alla zucca e ricotta, un abbinamento vincente, delicati e leggeri si sposano benissimo con qualunque sugo, burro e salvia, ragù, funghi e perchè no, anche con un condimento più rustico usando come base la zucca stessa!!! A voi la scelta!!! consiglio sulla cottura della zucca: mondiamo la zucca, tagliamola a pezzetti non troppo piccoli, trasferiamoli su una teglia foderata con carta forno ed inforniamo a 200′, fino a che sarà tenera. Se temete che la zucca non sia abbastanza asciutta, ripassatela dolcemente in padella, senza nulla, dopo averla schiacciata con la forchetta.
Se la zucca rimanesse troppo umida, i nostri gnocchi necessiterebbero di un’ aggiunta di farina e non sarebbero più morbidi.Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme gli gnocchi alla zucca e ricotta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Preparazione

  1. Prepariamo subito la nostra ricetta degli gnocchi di zucca e ricotta: in una terrina riuniamo la farina, la ricotta, il sale il pepe, la noce moscata ed il parmigiano. Facciamo un foro al centro. A parte schiacciamo bene con una forchetta la zucca gia’ cotta al forno ( la zucca deve essere ben asciutta, mi raccomando!!!) ed uniamola alla farina mettendo anche l’ uovo. Iniziamo a lavorare il tutto amalgamando con la forchetta.

  2. Trasferiamo il composto ottenuto sulla spianatoia leggermente infarinata ed impastiamo fino ad ottenere un bel panetto morbido. Formiamo dei rotolini lunghi, prelevando delle parti di composto e facendoli roteare sulla spianatoia che spolvereremo con poca farina se sarà necessario.

  3. Tagliamo con un coltello a lama liscia dei piccoli pezzetti formando così i nostri gnocchi. A questo punto la nostra ricetta degli gnocchi di zucca e ricotta è pronta, basterà portare ad ebollizione una pentola capiente di acqua salata, tuffarli per pochi secondi, il tempo di venire a galla e condirli con il condimento scelto!! Buon appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.