Crea sito

crespelle alla nutella

Un dolce buonissimo e facile da preparare, le crespelle alla nutella piacciono ai bambini, ma non solo. Preparare le crespelle può sembrare una cosa complicata, ma non è così. basta un padellino con forno piatto, un po’ di pazienza e di manualità e la base per mille preparazioni dolci o salate è pronta. Io ne faccio sempre dose doppia così, oltre a preparare il dessert preparo anche pranzo o cena farcendole con il ripieno salto. Se volete avere un dolce un po’ meno calorico possiamo farcirle con della confettura, con della ricotta con dello zucchero a velo o anche con della frutta fresca spadellata velocemente con dello zucchero di canna. Insomma portare a tavola le crespelle dolci è sempre una gioia, ma le crespelle con la nutella , grazie alla super golosità del ripieno, lo è ancora di più. Accompagniamole ad un ciuffo di panna se vogliamo renderle davvero uniche.

Non ci resta che rimboccarci le maniche e preparare insieme le crespelle alla nutella.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 250 mlLatte
  • 125 gFarina
  • 20 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoZucchero
  • q.b.nutella
  • q.b.granella di nocciole

Preparazione della pastella

  1. In una ciotola sbattiamo le uova con il sale e lo zucchero. Uniamo il latte, il burro fuso, la farina e , con un frullatore ad immersione o con una frusta lavoriamo tutto il composto per ottenere una pastella fluida e omogenea. Se non avete il frullatore ad immersione guardate qui. Facciamo riposare 10 minuti.

cottura delle crespelle

  1. In una padellino antiaderente con fondo piatto appena unto mettiamo piccole quantità di composto. facciamo girare il padellino per fare in modo che tuto il composto si distribuisca su tutto il fondo. Cuociamo un paio di minuti per lato e mettiamo da parte. Continuiamo fino a terminare la pastella.

farcitura delle crespelle

  1. scaldiamo a bagnomaria la nutella per renderla più morbida. Pieghiamo a metà la crepes formando una mazzaluna . Spalmando ogni crespella con la nutella leggermente ammorbidita a bagnomaria e arrotoliamo formando un cannolo. Serviamo decorando con altra nutella e granella di nocciole che donano una nota croccante.

questo post contiene link di affiliazione
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.