carotine dolci con crema chantilly

Un’idea per Pasqua golosa e facilissima le carotine dolci con crema chantilly sono una delizia. Si preparano in un attimo, si farciscono all’ultimo momento e sono troppo buone. Leggere e delicate sono una valida alternativa ai dolci pasquali classici e la cosa più bella è che possiamo prepararle anche con i più piccini che si sentiranno protagonisti nella preparazione del dolce del giorno di festa. Io ho farcito le nostre carotine con della crema chantilly, facilissima e super veloce, da non confondere con la crema diplomatica che è una crema chantilly arricchita con della crema pasticcera, ma possiamo farcirle con la nostra crema dolce preferita. L’unica accortezza è quella di non farcire i cannoli solo all’ultimo momento per evitare che l’umidità della crema renda morbida la pasta sfoglia. Non resta che metterci al lavoro e preparare insieme le carotine dolci con crema chantilly.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia rettangolare
  • 300 mlpanna fresca da montare
  • 100 gzucchero a velo
  • 1/4 cucchiainoestratto di vaniglia
  • q.b.zucchero semolato

Preparazione

  1. per preparare le nostre carotine dolce iniziamo srotolando la pasta sfoglia . Io la tolgo dal frigo qualche minuto prima di utilizzarla perchè questo la rende più morbida e fa in modo che non si formino delle crepe. A questo punto dividiamola a strisce alte 1-2 cm nel senso della lunghezza. Lasciamo da parte un po’ di pasta sfoglia incidendo il ciuffo della carota.

  2. Imburriamo gli stampi per cannoli in alluminio. Se non li avete li trovate qui . In alternativa possiamo rivestire dei coni gelato, che si trovano al supermercato, con dell’alluminio e imburrarli. Arrotoliamo le strisce attorno al cannolo rivestendolo tutto.

  3. Diponiamo i coni su una leccarda rivestita con carta forno con i piccoli ciuffi creati. Spennelliamo con l’uovo, cospargiamo con zucchero semolato e cuociamo in forno statico a 180° per circa 15-20 minuti. Controlliamo i ciuffetti che essendo piccini si cuoceranno in molto meno tempo e togliamoli dal forno.

  4. Montiamo la panna che deve essere ben fredda con lo zucchero a velo e la vaniglia. Una volta cotte le carotine facciamole raffreddare, togliamo il cannolo in alluminio e poco prima di servire riempiamo con la crema chantilly e il ciuffetto di sfolglia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.