Ravioli con baccalà e condito con broccolo siciliano

Ravioli con baccalà un piatto decisamente saporito questo di oggi, leggermente elaborato nella preparazione ma, basta un poco di manualità nel fare la pasta in casa per deliziare i propri ospiti con questo raviolo di baccalà e patate e condito poi con dei broccoletti siciliani e filetto di pomodoro tondo. Vediamo come fare.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Baccalà dissalato 500 g
  • Patate (pasta gialla) 300 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Pepe q.b.
  • Sale (attenzione, assaggiate prima di salare) q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 5 cucchiai

Per la pasta

  • Farina 00 300 g
  • Farina di semola rimacinata 200 g
  • Uova intere 4
  • tuorlo 1

Preparazione

  1. Cominciamo con il preparare la sfoglia mettendo le due farine miscelate su di un piano aggiungiamo un pizzico di sale e creando una fontana al centro, mettiamoci le uova, lavoriamo piano fino a incorporarle nella farina, a questo punto lavoriamo energicamente la pasta con il palmo della mano fino ad avere un impasto liscio ed elastico. Avvolgiamolo nella pellicola e teniamolo a parte.

  2. . Il baccalà cuociamolo a vapore, se non avete una pentola forata per la cottura a vapore, sbollentatelo per 5 minuti in acqua. Teniamolo in un colapasta per far perdere l’acqua in eccesso. Cuociamo, contemporaneamente al baccalà, in una pentola con abbondante acqua le patate partendo da acqua fredda e portandola a bollore.

  3. Proviamo con uno stecchino la cottura, appena sono morbide, tiriamole fuori e ancora calde togliamo la buccia, schiacciamole in una boule e condiamo co un filo di olio evo, prezzemolo e pepe. Al baccalà togliamo la pelle e tritiamolo a coltello, aggiungiamolo alle patate e amalgamiamo bene il tutto, assaggiamo di sale poiché il baccalà potrebbe essere molto sapido, se necessario aggiustiamo di sale.

  4. A questo punto non resta che tirare la sfoglia molto sottile (io con la nonna papera la tiro fino a 7) e farciamola con l’impasto, chiudiamo bene avendo cura di premere con le dita lungo i bordi. In una padella mettiamo 4 cucchiai di olio evo e uno spicchio d’aglio, aggiungiamo i pomodori privati della pelle e tagliati a filetti, dopo qualche minuto i broccoletti che ho precedentemente cotto a vapore e caliamo i ravioli in abbondante acqua bollente e salata. Facciamo cuocere per 5-6 minuti e poi passiamoli in padella per altri due minuti agitando leggermente la padella, serviamo ben caldi!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.