Pasta e fagioli con le cozze, un classico a modo mio

12pasta fagioli e cozzePasta e fagioli con le cozze è un piatto molto in voga negli anni ottanta, devo dirvi che tutt’oggi io lo adoro ancora. Se si ha la possibilità di avere fagioli freschi e prepararli per tempo, il sapore di questa ricetta sarà davvero molto più gustoso. Io ho usato due tipi di fagioli, cannellini e borlotti, entrambi freschi. Un piatto che richiede attenzione nel bilanciamento dei sapori. Infatti, sia le cozze sia i fagioli sono sapori molto decisi e basta poco per far prevalere uno sull’altro. Vediamo come fare, in pochi passaggi, una buonissima pasta e fagioli con le cozze.

Ingredienti:
400 gr di mezze maniche rigate
1,500 gr di cozze freschissime
200 gr di fagioli cannellini
200 gr di fagioli borlotti
1 spicchio d’aglio
5-6 foglie di aglio ursino
Sale e pepe
Olio evo

Preparazione:
Cominciamo a cuocere i fagioli in abbondante acqua salata, se usate quelli freschi potete farlo direttamente, mentre per quelli secchi bisogna tenerli in ammollo per almeno 12 ore prima di cuocerli. Da quando comincia a bollire l’acqua, fateli cuocere per 25-30 minuti, trascorso il tempo di cottura, scolateli dall’acqua e teneteli a parte. Apriamo le cozze, mettiamole in una padella ampia, la stessa in cui cuoceremo tutto il resto, e facciamole aprire. Abbiamo l’accortezza di toglierle man mano che si aprono in modo che non si cuociano troppo, infatti, se troppo cotte, le cozze diventano gommose. Mettiamole in una boulle capiente con tutta la loro acqua. Puliamo la padella con carta da cucina, mettiamo 4 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio, facciamolo cuocere a fiamma bassa per evitare che bruci. Appena l’aglio s’indora aggiungiamo i fagioli, facciamoli rosolare per un minuto e poi aggiungiamo l’acqua di cottura delle cozze. Nel frattempo possiamo calare le mezze maniche nell’acqua bollente e salata, quando alla pasta è a metà cottura, passiamola nella padella e continuiamo a cuocere aggiungendo l’acqua delle cozze, assaggiamo sempre per equilibrare i sapori, nel caso cominci a prevalere quello del mare aggiungiamo acqua di cottura della pasta o viceversa fino a terminare la cottura. A un minuto dalla fine aggiungiamo le cozze sgusciate, una macinata di pepe ed eventualmente sale (ricordate che l’acqua di cottura delle cozze è già salata, quindi assaggiate prima) aggiungiamo anche l’aglio ursino tagliato a pezzetti e amalgamiamo il tutto. Serviamo il piatto ben caldo!4pasta fagioli e cozze 1pasta fagioli e cozze 2pasta fagioli e cozze 7pasta fagioli e cozze 8pasta fagioli e cozze 10pasta fagioli e cozze 5pasta fagioli e cozze 6pasta fagioli e cozze 11pasta fagioli e cozze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.