Mezzemaniche con cozze e patate affumicate

10pasta patate aff e cozzeCozze e patate affumicate, questa ricetta nasce da un’idea di recupero in cucina. infatti, dopo un barbecue con amici dove avevamo, tra le altre cose, cotto delle patate a fette in una teglia, patate che avevano un buon sapore di affumicatura dovuta alla legna di ulivo usata per formare la brace. Patate riuscite davvero bene, cotte con timo e origano fresco e condite con cipolla rossa. Le avevo messe a cuocere sul barbecue con coperchio e hanno preso un gusto di affumicato davvero intrigante, ecco nascere l’idea di fare una pasta con le cozze e aggiungere una crema di patate affumicate. Vediamo come fare.

Ingredienti:
400 di mezzemaniche rigate
1 kg di cozze
Patate affumicate (circa 500 gr)
Aglio ursino
Prezzemolo
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
Facciamo aprire le cozze in una padella ampia con coperchio, man mano che si aprono, togliamole e poniamole in una ciotola ampia, quest’operazione viene fatta in quanto i molluschi in genere se cotti troppo diventano gommosi ecco perchè toglierli appena aperti, recuperiamo anche il liquido e filtriamolo. Mettiamo la pentola con abbondante acqua e portiamo a ebollizione, saliamo e caliamo la pasta.
Nel mentre la pasta giunge a cottura sgusciamo le cozze e teniamone qualcuna intera, frulliamo le patate con un minipimmer aggiungendo poca acqua delle cozze. Nella padella dove abbiamo aperto le cozze mettiamo un filo d’olio evo, le foglie di aglio ursino tagliate e la crema di patate affumicate. Aggiungiamo, poco alla volta, il liquido di cottura delle cozze e facciamolo assorbire, una macinata di pepe e appena la pasta è al dente scoliamola e mettiamola nella padella, amalgamiamo il tutto e aggiungiamo le cozze sgusciate e qualcuna con guscio per decorare il piatto. Spolveriamo di prezzemolo tritato e serviamo caldo! 1pasta patate aff e cozze 3pasta patate aff e cozze 4pasta patate aff e cozze 5pasta patate aff e cozze 8pasta patate aff e cozze 9pasta patate aff e cozze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.