Calzone spinaci salame piccante e mozzarella

Calzone spinaci salame piccante e mozzarella è un piatto unico perfetto da gustare per cena oppure in una cena tra amici.

Il calzone spinaci salame piccante e mozzarella è una golosissima pizza ripiena dal sapore dolce degli spinaci, bilanciati dal salame piccante e dalla cremosità della mozzarella fondente e filante.

Naturalmente se siete vegetariani potete omettere il salame piccante, oppure se avete dei bambini potete optare per un salame dolce o altri tipi di salumi o salsiccia.

Se amate i calzoni o gli arrotolati ecco quì alcuni link più amati e cliccati da voi sul mio blog: CARTOCCIATE SICILIANE CON SPINACI PROSCIUTTO E MOZZARELLA CON INCLUSA LA VIDEO RICETTA PER REALIZZARLE – CALZONE CON BIETOLA ALLA SICILIANA – PIZZA ROTOLO CON ZUCCHINE PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Calzone spinaci salame piccante e mozzarella alla siciliana

Ingredienti per due calzone spinaci salame piccante e mozzarella:

Ingredienti per l’impasto:

  • 100 gr di farina doppio zero
  • 100 g di farina di grano duro rimacinata
  • 100 g di farina 0
  • acqua leggermente tiepida (37 gradi, troppo calda rende impossibile la lievitazione) q.b.
  • 20 g di olio evo molto buono
  • 4 gr di lievito di birra

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg spinaci
  • 20 pomodorini secchi
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 100 g di salame piccante
  • 200 g di mozzarella

Preparazione del calzone con spinaci salame piccante e mozzarella:

  • Per preparare il calzone spinaci salame piccante e mozzarella per prima cosa dobbiamo impastare l’impasto per la pizza calzone, dunque dobbiamo mettete la farina sul piano di lavoro.
  • Preparate la classica fontana con la farina, il sale, l’olio e l’acqua in cui avrete prima sciolto il lievito.
  • Questo tipo d’impasto deve essere lavorato molto bene per almeno 10 minuti o fino a quando diventerà compatto e omogeneo.
  • Copritelo con della carta trasparente e lasciatelo riposare e raddoppiare per almeno 2 ore.
  • Nel frattempo che lievita l’impasto prepariamo il ripieno, lavate molto bene gli spinaci,  togliete la parte finale dura del gambo circa un paio di cm, mettetela a bollire per circa 10 minuti in acqua calda salata. Scolatela e strizzatela.
  • In un tegame mettete un filo abbondante di olio evo, l’aglio spremuto o tritato finemente (potete metterlo anche intero se non amate tantissimo l’aglio), fate insaporire l’olio per un minuto, aggiungete gli spinaci e saltateli in padella per circa 3 minuti, spegnete e aggiungete subito i pomodorini secchi tagliati a pezzetti. Lasciate raffreddare.
  • Trascorse le 2 ore di lievitazione  dividetel l’impasto in 2 porzioni e formate 2 palline .
  • Disponete le palline su un vassoio abbastanza capiente e copritele questa volta con uno strofinaccio da cucina bagnato, questo servirà a non farle seccare.
  • Lasciatele riposare per circa mezz’ora, poi iniziate a stenderla mettendo al centro o meglio distribuendo in metà della sfoglia gli spinaci,  la mozzarella e le fettine di salame piccante. Chiudete bene i bordi. Spennellate con dell’olio evo.
  • Infornate a forno caldo 220 gradi per circa 15 minuti o fino a quando sarà bello dorato in superfice.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Uova alla contadina ricetta vegetariana Successivo Penne cremose con broccoli e pomodori secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.